Utente 482XXX
Salve, scrivo per un problema posto già qualche settimana fa.
A causa di una difficoltà nella deglutizione dei solidi e di un continuo espellere muco durante i pasti (soprattutto a cena) ho eseguito una gastroscopia).

Il referto dice:
IL REFERTO DICE:
Esofago normale per calibro e decorso.
Iperemica e congesta mucosa del terzo distale.
Linea Z a 38 cm dalla AD.
Cardias incontinente.
Lago mucoso limpido.
Nulla al fondo, al corpo ed all'antro gastrico.
Peristalsi regolare.
Piloro normale.
Nulla al bulbo e alla seconda porzione duodenale.

DIAGNOSI DATAMI:
ESOFAGITE

SONO IN CURA DA 9 GIORNI CON:
-LUCEN 20MG, 1 CP AL MATTINO PER 30GG
-REFALGIN 1 STICK 1 ORA DOPO I PASTI PER 60GG

La mia domanda è, è normale che dopo 9 giorni di cura ho ancora delle difficoltà nella deglutizione?
Soprattutto a cena?
E se sì per quale motivo?

Grazie mille.

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Potrebbe essere normale se lei è una di quelle persone in cui gli inibitori della pompa protonica non funzionano.
Faccia, mentre assume esomeprazolo, un prelievo per gastrinemia così vediamo se è vero.
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 482XXX

La ringrazio. Nel caso fosse così cosa dovrei fare?

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Cambiare classe di farmaco
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente 482XXX

La ringrazio. Le farò sapere allora

[#5] dopo  
Utente 482XXX

Salve domani mattina effettuerò il prelievo per la gastrinemia. Volevo sapere se prima del prelievo potevo prendere la compressa di lucen la mattina prima di colazione come faccio sempre,o la devo prendere dopo il prelievo?
La ringrazio

[#6]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Deve prenderla!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#7] dopo  
Utente 482XXX

Perfetto grazie mille ancora. Ho notato negli ultimi due giorni che comunque la difficoltà a deglutire è la stessa,succede soprattutto a cena. Forse è anche colpa del fumo.

[#8] dopo  
Utente 482XXX

Dottore avrei una domanda. In questo caso se dalla gastro è risultato un esofago dal diametro normale,si potrebbe trattare lo stesso di disfagia?

[#9]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Certo
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#10] dopo  
Utente 482XXX

dottore buonasera, i risultati della gastrinemia arriveranno il 4 dicembre. intanto avrei un dubbio. come mai la mattina riesco tranquillamente a fare colazione anche con cibi solidi, tipo cornetto o crostate e poi a pranzo e a cena durante la masticazione mi sale il muco e sono costretta a sputare perché non riesco a deglutire? è come se ci fosse un blocco che impedisce al cibo di scendere tranquillamente e quel poco che riesco a non sputare sembra che scende solo da un lato. il mio dubbio è questo, come mai mi succede solo a pranzo e a cena?

[#11] dopo  
Utente 482XXX

Salve ,i risultati della gastinemia sono arrivati e il valore è 76. Sono andata dalla mia gastroenterologa che mi ha consigliato di effettuare una manometria esofagea e analisi per la tiroide,la celiachia ed eventualmente anche per la Helicobacter pyloris. Secondo lei è giusto? 76 è un valore normale assume esomeprazolo?

[#12]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Deve fornire il range di riferimento del laboratorio dove ha fatto la gastrinemia.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#13] dopo  
Utente 482XXX

Range di. Riferimento: 13-115

[#14]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
In lei i PPI non funzionano.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#15] dopo  
Utente 482XXX

Mi perdoni la mia gastroenterologa allora non ci ha fatto caso? Perché mi ha detto di continuare a prendere il lucen

[#16] dopo  
Utente 482XXX

E mi perdoni l'ulteriore domanda,il valore doveva essere più alto o più basso di 76?

[#17]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Doveva essere molto più alto di 115 (in genere intorno ai 150).
Quello che fa la sua dottoressa non deve chiederlo a me.....
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#18] dopo  
Utente 482XXX

E cosa mi consiglia di assumere?

[#19]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Fino a qualche mese fa c'era la ranitidina ma ora è sospesa dal commercio.
Ne parli con la sua dottoressa.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#20] dopo  
Utente 482XXX

Ho capito la ringrazio