Utente cancellato
Come rimuovere una zona di tessuto connettivo troppo denso (rilevato tramite un osteopata)?
?
Senza spendere troppo in massaggiatori o trattamenti??
Me lo hanno detto per liberare i tessuti dell'addome, che probabilmente sono quelli che causano il dolore maggiore

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Si spieghi meglio. Il suo consulto non è comprensibile.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
569980

dal 2020
Ho una grossa massa di tessuto connettivo troppo denso al lato dx addominale, secondo il gastroenterologo è presente colon irritato e secondo l'osteopata ho una zona di tessuto connettivo troppo denso, che deve essere trattata con massaggi connettivali oppure da un centro estetico con L. P. G., il problema mio non è estetico, è che il lato sx(senza zone dense) ha troppa tensione e dolore e non riesco a far nulla senza dolore, il mio medico gastroenterologo tramite un eco addome completo esclude cause organiche tranne colon irritato, sapete come rimuovere questa zona senza spendere soldi in trattamenti??

[#3] dopo  
569980

dal 2020
Spero di essere stato comprensibile

[#4]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Mi scusi, ma lei crede all'osteopata o al gastroenterologo ( che oltretutto ha eseguito un'ecografia addome) ?

Si tranquillizzi
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#5] dopo  
569980

dal 2020
No scusi, volevo dire che il gastroenterologo dopo la sua diagnosi mi ha mandato lui stesso da un suo collega osteopata che ha escluso cause esterne(quelle che il gastroenterologo non poteva vedere) tranne una zona più densa e mi ha detto che si toglie tramite massaggi connettivali o lpg. Il problema è il dolore continuo nell' addome in basso a sinistra quando sto fermo e anche quando mi muovo, dicono sia colon irritato e tensione muscolare, non vanno in contrasto

[#6]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
No so cosa dirle ma non ho mai sentito parale di "tessuto connettivale denso" da trattare con l'osteopata.....

Veda lei.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#7] dopo  
569980

dal 2020
Il mio osteopata ha detto tessuto connettivale più denso, da trattare con massaggi o lpg, così ha detto lui

[#8]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Perfetto. Decida lei. Io non posso darle alcuna indicazione.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it