Utente 507XXX
Buongiorno, sono un uomo di 49 anni e scrivo per avere consiglio su una diagnosi e relative indicazioni ricevute.
Il 22 settembre, accusando dolori parte bassa addome e bruciore alla minzione, sono andato al P. S... Dopo analisi e eco addome mi è stata diagnosticata "prostatite acuta batterica da Escherichia Coli" con Birilubina totale era oltre tre, a 3. 60.
L'eco addome ha evidenziato calcolo e sludge nella colecisti:
"Fegato di dimensioni nei limiti di norma a margini regolari ed ecostruttura omogenea.
Non sono evidenti lesioni focali epatiche.
Colicisti in sede a pareti regolari, contenente sludge biliare ed un micro calcolo in sede infundibolare di 4/5 mm.
Non dilatate le vie biliari intre ed extra epatiche.
Vena porta di calibro regolare.
Pancreas di volume ed ecostruttura nelle norma ove visibile.
Milza nei limiti.
Reni in sede di normale forme e dimensioni.
Conservato lo spessore dell'anello parenchimale bilateralmente.
Non immagini compatibili con calcoli.
Non dilatate le cavità calico-pieliche.
Vescica ben distesa, a pareti regolari, esente da lesioni aggettanti endolimunali.
Ghiandola prostatica di normale sede, morfologia, con diametri di 36x44 mm.
Aorta di normale calibro e decorso".

Dopo terapia antibiotica per prostatite ho ripetuto esami ematici e sono andato da gastroenterologo sia per calcolo che per valori alti Birilubina (TOTALE 3. 6).
Egli pensa abbia avuto colica ed ha refertato "COLEITIASI con PROSTATITE" facendomi ripetere esami sangue.
Da questi si evidenzia che sia la FORMULA LEUCOCITARIA come EMOCROMO vanno bene in tutti i parametri.
Le PIASTRINE sono a 230 e LINFOCITI a 2. 22 (al P. S. erano di 146 e 0. 45).
Inoltre sono ok:
GOT 23. 0 (al P. S. era 42. 0)
GPT 22. 0 (al P. S. era 29. 0)
YGT 22. 0 (al P. S. non avevano fatto questo esame)
AMILASI PANCREATICA 30. 0 (al P. S. era 20. 0)
PROTEINA C REATTIVA <0. 04 (al P. S. era 7. 31).
Nota stonata è la:
BIRILUBINA TOTALE 2. 48 (al P. S. era 3. 63)
BIRILUBINA DIRETTA 0. 66 (al P. S. non avevano fatto questo esame).
Sono tornato dallo specialista il quale, dopo aver visionato le analisi del sangue di cui sopra, suppone - essendo la Birilubina indiretta più alta (ma anche quella diretta lo è?) che io sia affetto dalla "SINDROME DI GILBERT" (non ho mai eseguito, prima degli eventi descritti, esami della Birilubina quindi non so se è sempre stata alta o meno).
Per quanto attiene il calcolo e lo Sludge mi ha consigliato una terapia per 4 mesi con DEURSIL 30 mg x 2 al giorno e poi ECO ADDOME di controllo.
La sua strategia, se ho ben compreso, è quella di tentare di ridurre il calcolo e lo sludge.
Ma così facendo non potrebbe essere che il calcolo, riducendosi appunto, mi possa creare una colica infilandosi dove non deve?
Che ne pensate?
La diagnosi di Gilbert è verosimile?
La Birilubina diretta alta da cosa può dipendere?
C'entra nulla il calcolo e lo sludge della Colecisti?
Vi prego di darmi un consiglio.
Chiedo scusa se non mi sono espresso in maniera molto corretta, ma spero abbiate compreso.
Grazie.

[#1]  
Prof. Alberto Tittobello

24% attività
20% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2012
Non si può escludere che lei abbia la sindrome di Gilbert ( situazione innocua ), ma sta di fatto che ha un calcolino nella colecisti e la bile densa ( sludge ). Quindi sono d' accordo sulla terapia, che dovrebbe durare sei mesi prima di avere eventuali risultati ( non sempre si hanno, ma vale la pena tentare ) , ma il farmaco va assunto alla dose di 10-11 mg per chilo di peso corporeo, altrimenti è inefficace.
Prof. alberto tittobello

[#2] dopo  
Utente 507XXX

Professore la ringrazio per la solerte risposta. Ma quindi le due cose sono correlate? È il calcolo nella colecisti che mi fa aumentare la Birilubina?

[#3]  
Prof. Alberto Tittobello

24% attività
20% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2012
Sì, ma anche lo sludge
Prof. alberto tittobello

[#4] dopo  
Utente 507XXX

Quindi potrebbe essere che la Birilubina indiretta così alta possa derivare sia dal Gilbert, ma anche dal calcolo e dallo sludge. Perfetto, allora inizio la terapia col Deursil ma, stante quanto mi ha detto lei nella prima risposta, con quale posologia calcolando che peso circa 82 kg?
Grazie mille