Utente 439XXX
Dottori,

Da 2 anni ho un pallone in pancia, dalla mattina alla sera, sempre presente ma che aumenta decisamente la sera e dopo i pasti associato a dolori addominali superiori, a volte anche sul lato destro.
Le feci sono regolari, mai vomito o diarrea.
Tutto associato da molto meteorismo, flautolenza e gas e un po di nausea, recentemente anche un episodio di sinus tachicardia, questa pancia mi sfinisce proprio.


Ho fatto tutti gli esami e mi hanno diagnosticato "Colecisti a farome e dimensinoi regolari, con una sepimetnazione al terzo prossinale e una al terzo distanziale, calcolo prossimale di 10mm, due calcoli tra le due sepimentazioni di 7 e 8 mm, calcolo, delimitato dalla sepimentazione distale di 6 mm circa.
Non alternazioni a pancreas milza e reni.
REgolari calibro e decorso dell aorta addominale, no segni di versamenti e raccolte.



Pensate sia questioni dei calcoli oppure della Sindrome dal colon irritabile?
Devo dire che questo disagio mi affatica molto, mi limita la vita e mi frustra notevolmente.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Non sono i calcoli o il colon irritabile, ma possibili intolleranze alimentari e/o disbiosi intestinale

https://www.medicitalia.it/blog/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/6487-colon-irritabile-intolleranze-sibo-lgs-ecc.html

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 439XXX

Dottore,

Grazie per la Vostra risposta. Ho letto il Vostro articolo, molto ben fatto.

Pertanto Lei ritiene che non si tratta di questi 4 calcoli le cui dimensioni sommante sono di circa 3-3.5cm e mi provocano persistente pancia gonfia come se sono incinto e dolore nella parte superiore e centrale dell addome, un po di nausea e difficolta a dormire bene e senso di sbattimento generale.

Dovrei quindi fare questi test?

Sensibilità al glutine non celiaca
Intolleranza al lattosio.
Intolleranza agli alimenti FODMAP
Sindrome da alterata permeabilità intestinale
Sindrome da sovracrescita batterica intestinale

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Indagherei in tal senso, ma con l'aiuto di un gastroenterologo
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it