Utente 577XXX
Buongiorno,
Sono una ragazza di 24 anni.

Nel 2017 mi sono sottoposta ad una gastroscopia per melena.
I risultati sono stati: esofagite e gastrite cronica.
Ho scoperto di avere l'anello di Shatzky.

Il dottore che mi ha fatto la gastroscopia mi disse di eliminare i Fans e di seguire una dieta corretta.

Da quel periodo non ho più avuto mal di stomaco o reflusso.
Dovrei ripetere l'ecografia?
L'esofagite é una condizione pericolosa da tenere sotto controllo?

Premetto che dopo la gastroscopia ho iniziato a soffrire di ansia, proprio per questa esperienza, quindi vorrei sapere se é necessario ripetere o meno questo controllo.

Grazie

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Non vedo indicazione a ripetere la gastroscopia

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 577XXX

Le ho fatto questa domanda perché Il medico di base mi disse che l'esofagite è un terreno fertile per complicanze come il tumore all'esofago etc.
Grazie per la risposta

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Lo può essere se non cura l'esofagite per almeno dieci anni....
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it