x

x

Reflusso gastroesofageo

👉Quando prendere i fermenti lattici e perché

Buongiorno talora mi capita di svegliarmi di soprassalto nel cuore della notte con un senso di soffocamento come quando va di traverso un sorso d’acqua non riuscendo a respirare.
Poi dopo qualche secondo sedendomi di soprassalto nel letto e un respiro affannoso passa.

Un medico cardiologo mi ha detto che potrebbe essere reflusso gastroesofageo anche senza sensazioni di acidità in bocca.
E per un mese mi ha dato in lansox.

Ho fatto in passato la polisonnografia per questa ragione e ho solo riscontrato alcuni episodici fenomeni di ipopnea ma non di apnea.

Cosa consigliate?
Può essere reflusso gastroesofageo?

Grazie
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69.9k 2.2k 88
Può essere reflusso (risalita di acido che determina uno spasmo della glottide). Si affidi a un gastroenterologo


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (La Madonnina), Roma (Villa Benedetta) Calabria (Reggio-Crotone)
www.endoscopiadigestiva

Il reflusso gastroesofageo è la risalita di materiale acido dallo stomaco all'esofago: sintomi, cause, terapie, complicanze e quando bisogna operare.

Leggi tutto