Utente
Buonasera.
Vi inoltro il referto, dopo la gastroscopia odierna.

Indicazioni: epigastralgie con reflusso GE...

Referto:
Transito regolare.
Esofago pervio ed indenne da varici, o altre lesioni mucose.
Giunzione esofago-gastrica in situ con lingule eritoplastiche che vengono biopsiate.

Cavità gastrica ben esplorabile con mucosa granulosa in antro e nel corpo dove si eseguono biopsie anche per Hpy.
Non ulcere erosioni o altro.

Anche il bulbo presenta mucosa congesta, ma senza lesioni ulcero-erosive.

Conclusioni: Ipotonia cardiale Gastropatia cronica in accertamento istologico.

Duodenite iperemica.


Vorrei chiedervi cosa ne pensate.

Mi piacerebbe sapere un vostro parere del referto odierno.

Grazie e buona serata!

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Lieve gastro duodenite ed l'esofagite.
Occorre attendere l'esame istologico per poter essere più precisi.
Cordiali saluti.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio.
Sono 5 mesi ormai di dolori moderati e fastidiosi soprattutto zona ombelicale e poco sopra. Sono davvero stufo.
Ma con questo referto é possibile accusare questi fastidi così costanti nel tempo? Avevo preso il pantoprazolo prima di fare la gastroscopia, senza sapere si trattasse di gastrite, ma non mi aveva dato alcun beneficio.

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Si.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia