Utente
Salve, a seguito di analisi che feci per un fortissimo dolore lungo tutto lo stomaco durato ore, questi valori risultarono alterati: GPT ALT: 110 (valori di riferimento 5-50) YGT 118 (valori di riferimento inferiore a 55) azotemia 51 (valori di riferimento 15-50).
In particolare quindi le transaminasi, come ho scritto, erano molto elevate.

Il mio medico mi ha detto con assoluta certezza che sono le proteine in polvere che assumo e ha detto di eliminarle subito.
Premetto che faccio palestra seguito da un personal e faccio una alimentazione per la massa muscolare con sacrifici economici e mentali, per cui eliminare le proteine in polvere mi peserebbe molto, lo farei per salvaguardare la mia salute ma SOLO se avessi la certezza siano le proteine in polvere la causa di questi valori alterati.
Assumo ogni mattina 30 gr di proteine in polvere, e poi basta.
Dagli alimenti (dalla carne pesce uova ecc ecc) assumo circa 130 gr di proteine al giorno (2 gr per kg, pesando io 65 kg), in questi 130 gr di proteine al giorno sono compresi i 30 gr di proteine in polvere che assumo la mattina.
Come carboidrati mangio 70 gr di fette biscottate la mattina- 150 gr di pasta a pranzo- 70 gr di pane come spuntino e 80 gr di riso/pasta/pane a cena.
Evito di mangiare cibi troppo grassi e insaccati.
Bevo solo acqua gassata e molta coca cola zero.
Non ho epatiti e dall'ecografia dell'addome non è uscito nulla di patologico.
Questo per darvi un quadro completo della mia alimentazione.
Premetto anche che sono sieropositivo e in terapia, ma i valori delle transaminasi sono sempre stati buoni da anni che assumo questi farmaci per hiv e il mio medico eslcude siano i farmaci che assumo la causa delle mie transaminasi elevate.
Secondo lui, la causa non è nulla di ciò che ho scritto (neanche delle proteine che derivano dagli alimenti) ma ESCLUSIVAMENTE le proteine in polvere.
Io onestamente non sono convinto perchè facendo ricerche, le protene in polvere non sembrano essere una causa contemplata.
Vorrei quindi gentilmente un vostro parere.
Inoltre volevo sapere, qual è il medico specialista che può rispondere al mio quesito, un gastroenterologo o un altro specialista?
Grazie.

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Più che alle sole proteine, darei la colpa alla dieta assai sbilanciata.
Può darci i valori della AST?
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente
Intanto grazie per la risposta , come mai dice che la dieta è sbilanciata? Forse è perchè non ho chiarito una cosa nel precedente messaggio. Io ho scritto il numero dei carboidrati che assumo e delle proteine ma chiaramente non mangio solo questo, mangio anche frutta verdura e grassi della frutta secca, non li ho indicati perchè non credevo fossero rilevanti. Quando dico che a pranzo mangio 150 gr di pasta, non intendo dire che mangio solo quello (per esempio a pranzo mangio anche 150 gr di carne- o pesce- e verdure) e cosi via per gli altri pasti, ad ogni pasto ci sono proteine carboidrati e grassi buoni, e a cena anche frutta e verdura (cena per esempio mangio 80 gr di pane/pasta- 250 gr di carne- o pesce- e 200 gr spinaci) Sono alto 169 e peso 64 kg. Per questo non capisco a che si riferisce quando dice che la trova sbilanciata
Il valore di GOT/ AST che mi ha richiesto è di 46 (range è di 5-50) quindi nella norma.
Che ne pensate? A cosa potrei imputare quei valori che ho scritto nel precedente messaggio, cosi elevati? Non bevo alcolici se non un po' di prosecco ogni tanto (ma poco) e bevo abbastanza spesso (ma non sempre) coca cola zero.
Grazie ancora!

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
I valori non sono molto elevati e sono dovuti ad un eccesso di carboidrati (150 grammi a pranzo per una persona di 64 kg sono il doppio del dovuto).
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente
Dottore quindi lei ritiene non siano le proteine in polvere?
Ritiene ,in generale , che queste ultime possano causare transaminasi alte oppure no?
Grazie

[#5]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Non credo proprio siano le proteine.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia