Utente
Buongiorno, vorrei chiedere un consulto in quanto da due mesi mi sento un fastidio in gola nella parte sinistra.

Riporto qui’ sotto il referto della visita dall’otorino.

In laringoscopia indiretta obiettività negativa per lesioni organiche proliferative e/o stenodattilografa, clinicamente evidenti, dell’ ipofaringe e della laringe.

Iperemia delle mucose retrocricoaritenoidee, con lieve edema interaritenoideo.

La motilità laringea è conservata.

Non linfoadenopatie laterocervicali clinicamente palpabili.

Minuscola cisti mucosa da ritenzione a livello dell’apice superiore della loggia tonsillare sx.

Lo specialista mi ha consigliato:
Lansox 30 cpr per 3 settimane
Esoxx One stick per 3 settimane
Noflogo cpr per 20 giorni.

Vi ringrazio per l’aiuto

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Il collega ORL ha pensato ad un reflusso, ma tale patologia deve essere gestita dal gastroenterologo. Potrebbe, infatti, non avere alcun reflusso ed assumere inutilmente i farmaci.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Dottore grazie per la sua celere risposta.
Due anni fa’ feci una gastroscopia dalla quale risultava esofago, stomaco e duodeno regolari per morfologia e superficie mucosa. Si segnala cardias incontinente senza evidenza attuale di esofagite o ernia iatale.
Due settimane prima del controllo dall’orl alla mattina appena sveglia ho avuto un reflusso in gola, potrebbe essere stato quello a crearmi questo problema ?
Grazie

[#3] dopo  
Utente
Gentile dottore, ho eseguito anche gli esami di laboratorio come emocro, ves, pcr, tas, tutto nelle norma. Sto aspettando il risultato del ebv e del citamegalovirus.
Aspetto sue notizie.

[#4]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non mi sembra che abbia sintomi da reflusso, tranne quell'isolato episodio.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#5] dopo  
Utente
Dottore, proprio adesso ho ricevuto i risultati del anti-citomegalovirus:
IgG <500U/ml
non reattivo fino a 0.500
zona grigia da 0.500 a 1.000
reattivo da 1.000 in poi
IgM 0.203 ICO
non reattivo fino a 0.700
zona grigia da 0.700 a 1.000
reattivo da 1.000 in poi.
EBV VCA IgG 0.68 U.A.
negativo fino a 0.10
dubbio da 0.00 a 0.21
positivo da 0.22 in poi.
EBV VCA IgM 0.000 U.A.
Secondo Lei qual'è l'esito di questi esami?
grazie

[#6] dopo  
Utente
Salve dottore,
Le riscrivo perché ho bisogno del suo aiuto.
Ho effettuato un’eco addome superiore ed inferiore, Le riporto
il referto.
L'esame US mostra fegato lievemente iperecogeno, nei limiti per morfovolumetria ed ecostruttura, in assenza di alterazioni focali nodulari apprezzabili con la metodica.
Colecisti alitiasica. Vie biliari non dilatate.
Reni in sedi. A destra si evidenzia una formazione cistica parenchimale, della dimensione massima di mm.
Non segni di stasi urinaria, bilateralmente. Milza e pancreas esplorabile come di norma.
Aorta addominale di calibro conservato e regolare.
Vescica normodistensibile, indenne da alterazioni parietali e/o endoluminali.
Utero normo antiversoflesso, con echi endometriali compatibili con la fase del ciclo mestruale.
Non evidenti raccolte fluide a tutti i quadranti addominali.
Mi sembra che vada tutto bene, tranne il fegato e la colecisti.
Che ne pensa ?
La ringrazio

[#7] dopo  
Utente
Buongiorno dottore, vorrei chiedere un consulto in merito alla gastroscopia che ho effettuato. Riporto il referto: corpo esofageo regolare. Ernia iatale da scivolamento complicata da breve erosione dell'esofago terminale come per esofagite lieve (grado A sec. LA) No lesione del corpo gastrico. Mucosa gastrica antrale lievemente marezzata come per gastrite cronica. Non lesioni del bulbo e seconda porzione duodenale. Si consiglia terapia con Pantorc 40: 1 al die. Volevo chiedere se la mia iperemia delle mucose retrocricoaritenoidee con lieve edema interaritenoideo possa dipende da questa esofagite oppure da qualcosaltro? L'otorino aveva pensato al reflusso, ma dalla gastroscopia sembra non risultare nulla. Per questa iperemia fastidiosissima è possibile prendere qualcosa oppure è sufficente il pantorc che mi è stato prescritto?
La ringrazio per l'aiuto.

[#8]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Nel referto gastroscopico viene riportato:

Ernia iatale da scivolamento complicata da breve erosione dell'esofago terminale come per esofagite lieve (grado A sec. LA) "
In pratica lei ha un'esofagite da reflusso che giustifica l'iperemia delle mucose retrocricoaritenoidee.

La terapia è appropriata
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#9] dopo  
Utente
Dott. Cosentino,
grazie per la celere risposta.
Quindi per il reflusso dovrei stare attenta anche all'alimentazione ed evitare determinati cibi?

[#10]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Certamente.

Ecco l'alimentazione:

https://www.medicitalia.it/minforma/scienza-dell-alimentazione/787-il-reflusso-gastro-esofageo-a-tavola.html
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#11] dopo  
Utente
Grazie dottore,
grazie per il suo preziosissimo aiuto.
Buona giornata !

[#12]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Buona giornata anche a lei
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#13] dopo  
Utente
Dottor Cosentino,
Le volevo chiedere un’altra cosa ...
Ogni volta che arriva l’ora di mangiare, ho proprio una repulsione per il cibo, qualsiasi cosa ci sia in tavola.
Prima di fare la gastroscopia pensavo dipendesse da un problema che avevo allo stomaco. Adesso visto il referto dovrei essere tranquilla, invece continuo ad avere questa sensazione e mi costringo a mangiare per forza senza avere il piacere di farlo.
A fine pasto mi sento gonfia ma poi digerisco tranquillamente.
Secondo Lei cosa dovrei fare ?
Ormai il pranzo e la cena per me sono diventati incubi.
Grazie

[#14]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Difficile capire via web: somatizzazione, intolleranze alimentari, ecc.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#15] dopo  
Utente
Grazie dottor Costantino,
a questo punto credo che sia più un fattore di ansia dovuta ai continui dolori articolari che ho da marzo, credo a causa del cmv.
Credo che a questo punto farò una visita da un reumatologo.
La ringrazio per l’aiuto.
Buona giornata e buon lavoro.

[#16]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Buona giornata anche a lei.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it