Utente
Buongiorno,
Il tutto è iniziato 2 settimane fa: i primi 4 giorni la mattina avevo feci molli non liquide, e i crampetti alla zona periombelicale sparivano per tutto il giorno fino alla mattina successiva; al 5o giorno feci molli la mattina, ma dopo pranzo di nuovo crampi stavolta molto più forti e ho 2 volte la diarrea a distanza di 1-2 ore, e inizio a avere molta aria nello stomaco.
La mattina dopo (6o giorno) di nuovo 2 volte diarrea e meteorismo, il 7o giorno non ho la diarrea, l’8o giorno di nuovo una volta la mattina, e migliora col proseguire dei giorni, fino a avere una scarica una mattina su 3-4.
Il medico di base non risponde mai al telefono, per le visite si deve sempre fissare un appuntamento e chiamare il giorno stesso per essere visitati solo il giorno stesso, ma trovo sempre il telefono occupato e quando mi rispondono è passato l’orario di ricezione visite.
Vorrei chiederVi se fosse qualcosa di grave perché un anno fa avevo tutte le mattine feci molli e crampi addominali, ho fatto diverse visite gastroenterologiche e esami delle feci nella norma, ecografia addome superiore ok, ho fatto una colonscopia a Agosto 2019 che non aveva rivelato nulla per quel che si poteva vedere perché erano rimasti residui fecali ma il dottore ha detto che le pareti intestinali erano sane.
Ho provato come suggeritomi dai medici a fare più movimento passeggiate e ho notato che le feci tornavano ben formate, ma dopo l’episodio di 2 settimane fa ho paura che possa esserci qualcosa in quanto i crampetti a differenza di un anno fa che erano non ben localizzati, stavolta sono localizzati attorno alla zona dell’ombelico, e se dovrei ripetere la colonscopia.

Potrebbe essere un sintomo del Coronavirus?

Ringrazio per la Vs attenzione,
Cordiali Saluti.

[#1]  
Dr. Natale Sacca'

24% attività
8% attualità
8% socialità
CATANZARO (CZ)
MONTEPAONE (CZ)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2018
Buongiorno,
da quello che descrive non dovrebbe trattarsi di un problema grave. Tra l'altro la colonscopia viene riferita negativa, non riferisce presenza di sangue o muco nelle feci.
Le consiglio di seguire un ciclo di terapia con probioticimes. Ecoflor 1 c. al giorno per almeno 10 giorni.
Dr. natale sacca

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno dottore,
Ieri dopo 5 giorni che nn andavo di corpo, ho avuto le feci normali compatte, però oggi dopo pranzo ho avuto dei crampi al basso ventre e ho fatto la diarrea ma nn era liquida, le feci erano filiformi e marrone chiaro con puntini neri, essendo che faccio colazione con latte e cereali con vitamine e ferro, potrebbe essere il ferro o sono tracce di sangue nero? Inoltre essendo le feci molli nn ho modo di capire se c’è muco o no, vorrei chiederle che esami potrei fare in attesa di andare dal medico per farmi esaminare l’addome? Esami chimico fisico delle feci, con ricerca sangue occulto, calprotectina e antiparassitario?
se fosse qualcosa di grave secondo lei potrebbe svilupparsi già a distanza di un anno dall’ultima colonscopia e analisi feci che erano tutte nella norma?
La ringrazio per la sua pazienza,
Cordiali Saluti.

[#3]  
Dr. Natale Sacca'

24% attività
8% attualità
8% socialità
CATANZARO (CZ)
MONTEPAONE (CZ)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2018
Buongiorno, non mi sembra nulla di grave. Per sua tranquillità esegua calprotectina fecale.
Dr. natale sacca

[#4] dopo  
Utente
La ringrazio tanto per il Suo parere, Voi medici siete degli Angeli.
Cordiali Saluti.