Utente
Buongiorno dottore! da inizio luglio che purtroppo mi è scaduto il contratto lavorativo ho cominciato ad avere agitazione, gorgoglio e feci molle ogni mattina appena sveglia.
il mio dottore mi ha consigliato valpinex e probiotici...dopo una decina di giorni sono andata in vacanza 5 giorni e ho interrotto la cura, la sono stata benissimo! tornata a casa si è ripresentato il problema è ho ricominciato con valpinex, è cambiato solo che non ho più ansia la mattina e al bagno vado dopo la colazione ma le feci sono sempre tendenti al mollo.
ho fatto eco addome completo e vari esami del sangue, tutto negativo tranne gli anticorpi gleadina deamidata IGG che sono a 44 anziché >10.il mio dott inizialmente pensava a un po' di depressione, dopo questo esame mi ha detto di continuare valpinex e di stare un mese senza mangiare glutine per poi valutare! lei cosa ne pensa?
questa situazione mi fa perdere un sacco di tempo a pensare e cercare notizie e a non godermi i miei figli.
vorrei tanto riuscire a capire il problema e a tornare a vivere serena! grazie e buona giornata

[#1]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Sono perfettamente d' accordo con il suo medico : prosegua con la stessa terapia, faccia la prova della dieta priva di glutine e non vada a cerare notizie sul web. Si goda i suoi figli e viva serena.
Prof. alberto tittobello