Utente
Buon pomeriggio dottori,
Sono Cynthia e ho 21 anni.

Da quasi tutta la mia vita ho sempre avuto un problema con l'alimentazione.

Non sono una persona che mangia molto, ma quello che mangia è principalmente "cibo spazzatura", insaccati e grassi.

Però mi aiuto, spesso, con l'integrazione di vitamine giornaliere.

So che non basta, ma vorrei capire come mai, non essendo chiaramente l'unica ad avere un'alimentazione scorretta, a soffrire di stitichezza e gonfiore alla pancia.

Il fatto è che da non molto, le persone che mi sono intorno, notano un aumento di peso, senza che io mangi di più.

Mi sembra una situazione assurda, dato che ci sono stati periodi in cui mangiavo di più e ingrassavo di meno, o per niente.

Il fatto è che vorrei poter eliminare il fatto di avere la pancia sempre gonfia, avendo e dando la sensazione di essere "incinta".

Oltretutto non so a quale medico rivolgermi per avere una visita specifica e poi, quale sarebbe una eventuale cura da somministrare.

Secondo voi cosa posso fare?
E da cosa è dipesa la mia sintomatologia?

[#1]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Certo, gli insaccati e i grassi contengono molte calorie. Cominciamo col ridurre la formazione di aria. 1-2 compresse di simeticone da 120 mg da prendere dopo ogni pasto ridurranno il gonfiore. Poi ci potremo risentire.
Prof. alberto tittobello

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la sua cordialità, comunque il gonfiore non sempre è accompagnato da aria nella pancia, ma, soprattutto, da quello che mangio.
Ad esempio, anche se dovessi mangiare un piccolissimo pezzetto di pane integrale, oppure un bicchiere di latte senza lattosio.
Eppure sto riducendo al minimo la mia dieta, oltre questo sto bevendo anche molto. Ma la situazione è sempre uguale, anzi anche questa situazione sta riducendo anche la tonicità della pelle. Non so se è riconducibile alla mia alimentazione, ma in questo periodo, a causa di questi problemi di gonfiore, mi sento molto in difetto con me stessa e il mio corpo