Utente
Salve...avevo già scritto per un consulto ma non ho ricevuto nessuna risposta...
Riscrivo per un nuovo consulto sperando in una risposta...
2 mesi fa ho tolto la colecisti per fango biliare, dopo 2 pancreatite, sia prima che dopo l intervento...adesso ho fatto le analisi 2 giorni fa...tutto nella norma, sia quelli del fegato che amilasi e lipasi...fuori norma è la bilirubina totale 2.50...diretta 0.80, indiretta 1.70...da cosa potrebbe dipendere?
Notavo un certo prurito la sera prima delle analisi...La bilirubina fino ad un anno fa ce l ho avuta sempre nella norma...grazie in anticipo...

[#1]  
Dr. Alessandro Scuotto

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
COMO (CO)
SARONNO (VA)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Se gli altri esami di laboratorio sono nella norma, il modico incremento della bilirubina indiretta potrebbe essere il segno di sindrome di Gilbert, condizione non patologica e senza nessuna conseguenza di rilievo.
Allego per completezza link sottostante
https://www.medicitalia.it/minforma/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/57-la-sindrome-di-gilbert.html
Alessandro Scuotto, MD, PhD.

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la risposta...si si, gli altri esami epatici sono nella norma..la sindrome di Gilbert può essere dovuta alla colecistectomia? Perché prima dell intervento i valori della bilirubina li ho avuti sempre nella norma...

[#3]  
Dr. Alessandro Scuotto

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
COMO (CO)
SARONNO (VA)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
No. La sindrome di Gilbert è una condizione genetica, ma i valori di bilirubina possono oscillare e rientrare qualche volta in ambito di normalità e qualche volta in lieve eccesso.
Alessandro Scuotto, MD, PhD.