x

x

Sindrome gastro cardiaca

Salve,

Il mio problema inizia ad Ottobre quando trovandomi una notte tranquillo sul divano a guardare il cellulare (sdraiato sul fianco), avverto una scossa 8nterna molto forte (che andava come dal basso in alto).
Mi sono spaventato.
Dopo due minuti ho avvertito una forte debolezza che non mi permettevw quasi di reggersi in piedi.
Passano due giorni e per una settimana avverto un dolore al braccio sinistro come un intorpidjento muscolare che prende anche il polso e trema poco la mano.
E poi tremori braccia e gambe e ultimamente anche interni sul torace al petto.
Prima la preoccupazione le visite i controlli.
Tutto nella norma, nessun problema di cuore ecc.
Poi per caso uno dottore mi ha parlato di questa sindrome, mi ha prescritto magnesio e un medicinale che f da bloccante allo stomaco da quel che ho capito.
Appena preso midi intuiscono i tremori, quasi da non crederci.
Vi lascio questa mia testimonianza e a voi i commenti.
Sono parecchio ansioso e qui di felice di essere uscito da quel difficile momento.
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,1k 2,2k 88
Non è la sindrome gastrocardia di Roemheld e ad ogni modo non è un sintomo preoccupante. Quale farmaco ha assunto per capire su cosa ha agito ?

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Ora sono in ansia onestamente... comunque dopo aver preso del pantoprazol non ho 0iu avvertito problemi... in CH si chiama osi questo medicamento in Italia non so... adesso sono agitato.... comunque il dolore mi è passato...
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,1k 2,2k 88
Non vedo motivi di agitazione, il farmaco ha ridotto la secrezione acido-gastrica e il disturbo si è risolto. Qual'è il problema ?

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4]
dopo
Utente
Utente
No no nessuno . E che sono uno che va in ansia facilmente. Comunque si il dolore e fastidio non lo avverto più. E di questo ne sono felice.
[#5]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,1k 2,2k 88
Molto bene

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#6]
dopo
Utente
Utente
Come 3 possibile che il problema sia stato risolto in questo modo? 3 normale? Comunque devo preoccuparmi per i sintomi oppure mo? So no molto ansioso...
[#7]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,1k 2,2k 88
Solo molto ansioso.....

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#8]
dopo
Utente
Utente
Ma i sintomi sopra citati sono preoccupanti? Ho 22 anni e come detto sono agitato per questi si tomi... grazie.
[#9]
dopo
Utente
Utente
Ma i sintomi sopra citati sono preoccupanti? Ho 22 anni e come detto sono agitato per questi si tomi... grazie.
[#10]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,1k 2,2k 88
Assolutamente no

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#11]
dopo
Utente
Utente
Ma perché questi sintomi? Non capisco... e ovviamente sono agitato
[#12]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,1k 2,2k 88
Sono sintomi fortemente su base ansiogena

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio