Sindrome gastro-cardiaca

Salve!
Allora, ho 20 anni e fin da piccola ho avuto problemi di reflusso e mal di stomaco, ma visite e gastroscopie varie non hanno mai fatto emergere nessun problema, se non un piccolo problema con la chiusura della valvola dello stomaco.
Ma, dopo aver eseguito una cura con due farmaci, il problema è scomparso.

Poi, da circa 10 mesi, ho iniziato ad avvertire tachicardia e senso di oppressione dopo i pasti, ed ho subito pensato a qualche disturbo di natura caridiaca.
Ma le visite non hanno fatto emergere nulla, e i medici hanno liquidato i miei problemi come "disturbi d'ansia".

Poi, qualche giorno fa, parlando con un amico, mi ha descritto la stessa identica situazione, e ha detto di aver risolto quando un medico ha capito che era la tanto famosa quanto comune Sindrome Gastro-Cardiaca e gli sono stati prescritti dei farmaci procinetici.

Ora, siccome sono stanca di visite varie e il mio medico di base è alquanto incompetente e ha negato l'esistenza di questa patologia, sapete dirmi se farmaci simili sono da banco e quindi se mi basta chiedere in farmacia?
O sono vendibili solo previa ricetta?

Grazie mille in anticipo.
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 23,5k 918 12
Sono farmaci da prendere solo sotto controllo medico.
Come ogni farmaco possono provocare effetti collaterali.
Cordiali saluti.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio