Utente
Buongiorno,
Ho 24 anni, 2 giorni fa è successo che dopo cena mangiando una semplice pizza, sono andata di corpo in modo diarroico e tanto, con dolori intestinali forti.
Da quel giorno, sembra che sia l'intestino che lo stomaco fossero in un certo senso, andati in crisi, spesso mi arrivano sia fastidi e dolori intestinali con aria e gorgoglii, che fastidi, tipo distensione, allo stomaco con frequente eruttazione, sensazione di vuoto allo stomaco e fastidi quando mi piego e anch'essi con gorgoglii, anche di notte prima
di andare a dormire; il tutto mi porta a mangiare meno e ad avere meno appetito, per la paura che fosse qualcosa del tipo helicobacter pylori oppure un'ernia iatale.
Premetto che sia, soffro anche di cervicale, che mi porta ad avere malessere allo stomaco e nausea, e dolori alla testa e al collo, soprattutto in questo periodo freddo.
Sia che sono quasi alla fine del ciclo mestruale.
Ma non riesco a capire cosa possa essere, ho pensato anche al peggio, ma non so davvero.

Ringrazio

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Molto semplice.
La pizza contiene glutine, lattosio e lievito. Quindi si tratta di qualche intolleranza alimentare. E lo si può diventare in ogni momento.


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio cordialmente, quindi non sono sintomi riconducibili a helicobacter oppure a una presunta ernia iatale?

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Assolutamente no
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
La ringrazio per la sua disponibilità, un'ultima informazione, ho notato in questi giorni che spesso appena vado a letto, sento un certo dolore nella parte sinistra e bassa dell'addome, gonfiore da aerofagia che diminuisce poi con l'espulsione di aria, ma che rimane un leggero fastidio che poi sparisce appena mi addormento. Che cosa porrebbe essere?
Ringrazio

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
semplice meteorismo, colon irritabile
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente
Buonasera,
La aggiorno sulla situazione, stasera sono andata in diarrea semiliquida, ma nonostante ciò i dolori sia intestinali che gastrici non sono passati, ho provato a prendere il riopan ma nulla, sono crampiformi sembra che mi prendano anche il petto ma non so se è una mia semplice impressione oppure è così, mi passano quando sto seduta o "rannicchiata" per arrivare lievi e mi arrivano forti quando sono in piedi o sdraiata per poi sparire, non so.