Utente
Gent.
le dottore, a seguito di continue emorragie dall'ano col 118 sono andato in ospedale dove mi hanno fatto continuamente delle flebo e inoculato un litro di sangue a causa della perdita eccessiva, Intanto mi sono stati fatti i seguenti accertamenti: RADIOGRAFIA DELL'ADDOME-ESOFAGOGASTRODUODENOSCOPIA CON BIOPSIA-RADIOGRAFIA DEL TORACE-ELETTROCARDIOGRAMMA-TAC.
Dalla TAC è risultato: DIVERTICOLITE DISCENDENTE-SIGMA EMORRAGICA.
Dopo 6 giorni in ospedale, non essendoci
sanguinamento, ho dato dimissioni volontarie.
Attualmente faccio un rigido sistema alimentare e assumo le seguenti medicine, molte delle quali prendevo prima soffrendo di prostata, essendo ansiolitico, per disturbi di prostata:
mezz'ora prima di colazione PANTOPRAZOLO SANDOZ 40MG- DOPO COLAZIONE:daparox 20mg-urorec8mg acediur 50+25mg Alle 4 del pomeriggio pantopazolo sandoz 40mg.
La sera dopo cena avodart da 0, 5 mg-norvasc da 5mg-normix da 200mg.

Sono un po' preoccupato perchè le feci sono un po' nere mentre le orine che prima erano rosse ora sono chiare.

Dimenticavo di dire che ho fatto la prenotazione per il 9 febbraio di una colonscopia.
Resto in attesa di unvostro consiglio che è sempre illuminato come ho avuto modo di rendermi conto per altre patologie per cui mi avete dato ottimi consigli.
Cordiali ossequi

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Non si allarmi ma sono gli esiti della diverticolite

Può eseguire la colonscopia in sicurezza solo se non ha più segni clinici di diverticolite (dolore addominale..)

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Gent.le Dottore,
la ringrazio per la risposta.Ho un nuovo problema da proporle. Tranne l'ultimo caso di cui le ho parlato con le feci nere sono giorni che non vado di corpo. Mi sento la pancia leggermente indolenzita. Eppure l'alimentazione è leggera: la mattina prendo mezza tazza di latte Zymill senza lattosio con della fette biscottate con un po' di marmellata. Dopo colazione prendo i seguenti medicinali: ASACOL 800mg- NORMIX200mg- ACEDIUR 50+25mg-DAPAROX20mg -UROREC 8MG
A pranzo un brodino con un po' di pastina e come medicina ASACOL da 800mg
A cena sempre brodino con i seguenti medicinali: ASACOL 800mg- NORVASC DA 5MG- avodart da0,5mg- normix da 200mg. Preciso che il NORMIX lo prendo per una settimana al mese. La sera prima di addormentarmi prendo da tanti anni una compressa di LORANS da 1mg
GRADIREI PERTANTO SAPERE DA LEI CHE E' COSI GENTILE PERCHE' NON HO ALCUN STIMOLO PER ANDARE DI CORPO E SE I MEDICINALI CHE ASSUMO SONO BUONI E INFINE SE LA DIETA E' BUONA.
NEL RINGRAZIARLA LE INVIO CORDIALI OSSEQUI

[#3] dopo  
Utente
Gentile dott. Cosentino,
a seguito della lettera che le ho scritto parlando della diverticolite ascendente emorragica, circa le feci nere,lei mi ha tranquillizzato dicendo che sono esiti della diverticolite. E' sorto ora un nuovo problema: sono tre giorni che non vado di corpo e non ho lo stimolo. Mi devo prendere qualcosa o è un fatto normale? Resto in attesa di un suo illuminato consiglio.
Cordiali saluti

[#4] dopo  
Utente
Gent. dottore,
forse non so la prassi per chiedere ulteriori spiegazioni circa un problema sorto in questi giorni a seguito della diverticolite emorragica. Non c'è più sangue ma da giorni non vado di corpo. Perchè? Gradirei una gentile risposta. Grazie

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Evidentemente il suo colon si è svuotato e deve riprendere la sua normale funzione con una una normale alimentazione. Niente lassativi
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it