Diverticolite ,situazione critica chiedo aiuto

salve dottori,
innanzi tutto un grazie speciale a tutti i medici che aderiscono a questa fantastica iniziativa
che permette a noi pazienti di avere più consulti insieme e una visione più ampia dei mali che ci affliggono...
Vi contatto perché sono abbastanza disperato, ho avuto un attacco di diverticolite sono stato al pronto soccorso e mi hanno dato una terapia a base di bactrim due volte al giorno flagyl 3 volte al giorno e asacol tre volte al giorno
La prima volta che faccio questa terapia Tutto bene il male era passato sono tornato a lavorare, ovviamente visto quello che avevo ho seguito una dieta rigidissima: patate bollite con poco olio e sale, pasta in bianco e salmone cotto.

Tempo 15 giorni e il male si è ripresentato ancora peggio di prima con fitte al colon bruciore all'ano e prurito con piccoli Rivoli di sangue e nausea con grande acidità.

Ho avuto anche un mancamento, ho ripetuto la terapia mi sono sentito meglio Ho mangiato allora un paio di omogeneizzati Ma niente, da capo a dodici.

Al pronto soccorso mi hanno ridato la stessa terapia e di fare accertamenti,
Ecco che sono qui a chiedervi se mi potete indirizzare nel miglior reparto di gastroenterologia di Roma o se conoscete qualche bravo primario medico di gastroenterologia,
Se possibile una clinica privata, convenzionata però che le mie finanze causa covid stanno risentendo un pochino.

...
vi porgo di nuovo i miei ringraziamenti per la cortese attenzione,
Vi mando un caloroso saluto attendendo con ansia le vostre risposte.
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24k 939 12
Il Prof. Cosentino le ha già risposto ad identico quesito.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio