x

x

Adenomioma e calcolo colecisti. è da operare?

Gonfiore addominale, difficoltà a digerire, reflusso gastrico? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Salve dottore, sono una donna di 43 anni, ho effettuato un’ecografia addominale in seguito alla perdita del mio papà che ci ha lasciati a causa di un tumore alle vie biliari con carcinosi peritoneale.
Dall’ecografia è risultato alla colocisti: distesa, pareti regolari.
Adesso alla parete anteriore sul versante infundibulare piccola formazione vegetante (adenomioma) di 3 mm.
Contiene piccolo calcolo di 3 mm.
Vorrei capire se devo o meno sottopormi a intervento chirurgico.
Grazie
[#1]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
E' difficile risponderle senza poter vedere le immagini, ma penso proprio di sì.

Prof. alberto tittobello

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore , le ho scritto perché ho effettuato due visite ed un gastoenterologo mi ha detto semplicemente di rifare l’ecografia tra un anno mentre il medico chirurgo di effettuare l’intervento. Ovviamente questi due pareri contrastanti mi hanno messa in crisi.
[#3]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 6,2k 257
No, è normale. Hanno ragione entrambi. Può aspettare e fare un controllo ( sei mesi ?). Il chirurgo pensa che tanto l' intervento sarà da fare e allora tanto vale farlo subito.

Prof. alberto tittobello

Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio