x

x

Suggerimenti a seguito di analisi del sangue

Gonfiore addominale, difficoltà a digerire, reflusso gastrico? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Gentilissimi,

sono un uomo di 37 anni.
Ho ritirato il referto degli esami del sangue e di seguito evidenzio i valori fuori norma:

Risultato Unità Intervallo di riferimento
S-ALT (GPT) 69 U/L <40
S-BILIRUBINA DIRETTA 0.34 mg/dL 0.01 - 0.30
S-COLESTEROLO HDL 38 mg/dL >40
S-COLESTEROLO LDL 118 mg/dL <115
S-TRIGLICERIDI 212 mg/dL <150


URINE ESAME COMPLETO
Aspetto limpido
Colore giallo paglierino
Emoglobina 0.03 mg/dL 0.00 - 0.00

Sedimento:
alcuni leucociti
rari eritrociti
alcuni cristalli di ossalato di calcio
scarsa flora batterica

Aggiungo che negli accertamenti fatti circa 18 mesi fa i valori erano tutti nella norma.
Aggiungo inoltre che da circa una settimana sto avendo piccoli fastidi digestivi accompagnati da un leggero bruciore di stomaco.

Ovviamente nell'ultimo anno, causa restrizioni, la mia vita è diventata estremamente sedentaria (niente palestra, niente movimento, lavoro da remoto e alimentazione poco curata).

Mi domandavo se fosse necessario fare ulteriori accertamenti.


Grazie
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 26.7k 1k 13
Deve dimagrire: dieta più attività fisica.
In particolare riduca i carboidrati (pane, pasta, riso, patate, dolci, prodotti da forno) ed utilizzi quelli integrali.
Dopo due mesi ripeta gli esami alterati.
Stop.
Cordiali saluti.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia