x

x

Apparato digerente

Gonfiore addominale, difficoltà a digerire, reflusso gastrico? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Buonasera, vi scrivo perché sono davvero in panico.
In breve è da due anni a questa parte che soffro di disturbi sia allo stomaco che all'intestino, reflusso, gonfiore, pesantezza, non digerisco bene, ho fatto mille esami in due anni e non ho nulla, tutti mi continuavano a dire che era tutto psicologico e ho deciso di andare da una psicologa, ora è da novembre che vado.
Oltre questi sintomi, ho vari altri sintomi in tutte le altre parti del corpo, a giorni alterni, e purtroppo ogni minima cosa che sento vado subito in panico pensando possa essere grave o che una minima cosa possa sfociare in qualcosa di pericoloso, di mortale.
Ogni volta che succede qualcosa, vado nella completa disperazione e mi sento male, come se stessi per morire, per esempio ora è da 3 giorni che non vado in bagno, io ci soffro già di mio ma succede occasionalmente, ma ora ho anche vertigini, bruciore al petto, mi sento soffocare, non respiro bene, e ora ho paura che possa essere pericoloso, controllo su internet, mi dispero e mi viene da piangere.
Ogni volta continuo a pensare che sia qualcosa di realmente organico e non mio... così come tutti gli altri disturbi intestinali, l'ansia, lo stress può realmente fare tutto questo?
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 26,1k 1k 13
Certamente.
Ne parli con la psicologa che la segue.
Cordiali saluti.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio