x

x

Aiuto per esami

Buongiorno, dopo qualche anno di sintomi intestinali saltuari come gonfiore, sensazione di aria e peso a livello addominale (sempre dalla parte destra, a partire da sotto ultima costa fino al basso ventre) ho avuto un leggero peggioramento prima dell'estate ed effettuato visita gastroenterologica a ottobre
e' stata ipotizzata Sibo in colon irritabile e prescritti 3 cicli mensili di normix+bowell
indicazione di effettuare esami per sangue occulto e calprotectina dopo il primo ciclo
in realtà ho già effettuato 2 cicli e non ho ancora avuto modo di eseguire gli esami (che richiedono 3 campioni + 1 per calprotectina e quindi alcuni giorni "tranquilli per effettuarli)
Mi chiedo se sia un problemo il momento in cui fare questi esami...va bene farli anche dopo i 3 cicli o era necessario dopo il primo per qualche motivo?

Scusate se la domanda e' stupida e grazie a chi vorrà rispondere
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 27.1k 1k 13
La sibo deve essere provata con specifico esame prima di dare terapia.
Gli esami li avrei eseguito PRIMA DEL PRIMO ciclo.
Cordiali saluti.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille per la risposta Dottore, il gastroenterologo mi disse che ipotizzava la sibo e mi prescriveva questi esami per escludere come prima cosa malattie infiammatorie

A questo punto cosa mi consiglia di fare? faccio il terzo ciclo di Normix e poi a gennaio esami feci? possono essere falsati dopo la terapia con Nomrix per 3 cicli? (in ogni caso ne ho gia' fatti 2)
mi scusi ma non voglio solo farli inutilmente e non ho capito se il Normix influisca o meno

Grazie ancora