Utente 892XXX
Buongiorno,
sono una ragazza di 19 anni preoccupata per un ritardo delle mestruazioni, ho un ciclo abbastanza irregolare ma sempre di pochi giorni, questo mese invece ho un ritardo di 11 giorni!
Le ultime mestruazioni sono arrivate il 1 ottobre, e mi è successa una cosa strana: ho avuto delle macchie marroncine, non mi era mai capitato ma poi mi sono arrivate.
Questo mese invece ancora nulla, non sento dolori o gonfiore al seno; così domenica 09 novembre ho fatto un test di gravidanza ma è risultato negativo. Preciso che ho avuto sempre rapporti protetti ed io e il mio ragazzo escludiamo la rottura del preservativo.
Posso escludere del tutto una gravidanza e stare tranquilla o c'è qualche possibilità che sia incinta?
Grazie
Cordiali Saluti

[#1] dopo  
Dr. Boris Franzato

24% attività
0% attualità
12% socialità
CASTELFRANCO VENETO (TV)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2006
Mi permetto di "invadere il campo" solo perchè sono passati 8 giorni e non ha avuto risposte.
Con un ritardo di 11 giorni potrebbe tranquillamente ripetere il test di gravidanza. Qualora risultasse negativo anche questo le suggerisco una visita ginecologica.
Cordiali saluti
Boris Franzato
Chirurgia generale e Videochirurgia
Castelfranco Veneto -Treviso-

[#2] dopo  
Utente 892XXX

grazie per la risposta Dr. Franzato, ad oggi sono 17 gg di ritardo ma ancora non mi sono arrivate le mestruazioni ho fatto un altro test di gravidanza ieri ed è risultato negativo. visto i risultati dei test si esclude una gravidanza? ho già preso un appuntamento per una visita il problema è che ho l'appuntamento tra due mesi! non è un pò troppo tardi?

[#3] dopo  
Dr. Boris Franzato

24% attività
0% attualità
12% socialità
CASTELFRANCO VENETO (TV)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2006
direi che con due test negativi la probabilità di una gravidanza siano molto basse. Il test più attendibile comunque si fa con un piccolo prelievo di sangue dove di possono dosare le beta-HCG, che è l'ormone prodotto in gravidanza.
Vada tranquilla alla visita ginecologica, non mi pare ci sia urgenza.
Le faccio i miei migliori auguri
Boris Franzato
Chirurgia generale e Videochirurgia
Castelfranco Veneto -Treviso-

[#4] dopo  
Utente 892XXX

per il prelievo di sangue devo avere la ricetta del mio medico di famiglia? si fa in ospedale o all' ausl?
in questi giorni sto notando anche delle perdite biancastre, cosa vogliono dire?
la ringrazio per l'attenzione
Cordiali Saluti

[#5] dopo  
Dr. Boris Franzato

24% attività
0% attualità
12% socialità
CASTELFRANCO VENETO (TV)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2006
Può farlo con la ricetta del medico e in questo caso andare all'ospedale o al distretto o presso laboratori convenzionati oppure a pagamento presso ambulatori privati e in questo caso la ricetta non serve.
Riguardo alle perdite biancastre mi astengo poichè la mia specializzazione è chirurgia generale e non ginecologia.
Boris Franzato
Chirurgia generale e Videochirurgia
Castelfranco Veneto -Treviso-

[#6] dopo  
Utente 892XXX

seguirò il suo consiglio, grazie per tutte le informazioni.