Utente
Salve
ho da poco sentito il parere di alcune persone che mi hanno fatto pensare alla presenza di un polipo. Durante quasi tutto il mese di luglio ho avuto perdite di sangue abbondanti, mentre nel mese di agosto ho avuto costantemente delle perdite di sangue minore rilevanza. Questo potrebbe essere sintomi riconducibili ad un polipo? Le perdite durano tutt'ora. Nel caso che si trattasse di un polipo, in che modo verrebbe diagnosticato? C'è la possibilità che l'imene venga rotto durante la visita diagnostica? Grazie

[#1]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent.sig.na, la diagnosi di un polipo endometriale (ossia interno all'utero) puo' essere fatta tramite un'ecografia pelvica. Se invece si riferisce ad un polipo del collo dell'utero, in questo caso e' necessaria una visita ginecologica. Tenga presente pero' che il polipo del collo dell'utero di solito non dà i problemi da lei riferiti.
Cordiali saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#2] dopo  
Utente
Grazie gentile Dr. Sergio. Volevo anche capire se tramite una visita ginecologica è possibile stabilire la presenza di un polipo, sia che esso sia endometriale che del collo dell'utero. Con i sintomi che manifesto potrebbe essere un polipo endometriale?

[#3]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Tramite la visita puo' essere visto il polipo del collo dell'utero, ma non quello endometriale.Come detto, i disturbi potrebbero essere dovuti a polipi endometriali (anche se e' infrequente alla sua età)
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#4] dopo  
Utente
La ringrazio nuovamente per la risposta. Nel caso che non si tratti di polipo endomentriale, le frequenti e continue perdite potrebbero essere associate a scompensi ormonali? Oppure da cosa potrebbero dipendere?

[#5]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
In questo caso e' utile eseguire dei dosaggi ormonali (compresa prolattina) e visualizzare le ovaie sempre con l'ecografia.
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#6] dopo  
Utente
Salve... dopo visita ginecologica si è esclusa la presenza si polipo endometriale. In compenso è stato evidenziato ovaio policistico. Cosa significa di preciso? Potrebbe influire sulla fertilità in un futuro prossimo? La ginecologa mi ha suggerito di fare una dieta, causa sovrappeso...
per il momento prendo compresse che contengono progestinici... aspetto un vostro parere, grazie.

[#7] dopo  
Utente
Salve... dopo visita ginecologica si è esclusa la presenza si polipo endometriale. In compenso è stato evidenziato ovaio policistico. Cosa significa di preciso? Potrebbe influire sulla fertilità in un futuro prossimo? La ginecologa mi ha suggerito di fare una dieta, causa sovrappeso...
per il momento prendo compresse che contengono progestinici... aspetto un vostro parere, grazie.

[#8]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
L'ovaio micropolicistico e' una condizione frequente nelle ragazze, responsabile di cicli irregolari, acne, peluria..., ma che non comporta problemi per future gravidanze
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#9] dopo  
Utente
Cosa comporta l'ovaio policistico? E come posso liberarmene? Attualmente sto prendendo delle compresse con il nome di dufaston. Influiscono in qualche modo sul mio stato?

[#10]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
L'ovaio micropolicistico e' responsabile di cicli irregolari, acne, peluria. La terapia di solito e' la pillola anticoncezionale.
saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#11] dopo  
Utente
Oltre alla pillola anticocezionale esistono altre cure?
Ho letto che porta numerosi effetti negativi, tra cui macchie cutanee, ritensione idrica e quant'altro.
Questi effetti negativi dipendono dalla concentrazione degli ormoni nella pillola oppure sono standard?

[#12]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
La pillola e' quella piu' adatta. Non e' detto che si verifichino effetti indesiderati. Bisogna scegliere quella giusta, a basso dosaggio
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"