Utente
Buongiorno,
ho due figlio (l'ultimo a 3 anni e mezzo) e non ho mai avuto un ciclo regolarissimo.
Dall'inizio dell'anno scorso ho cominciato ad avere un ciclo breve che è arrivato a di circa 22 gg. Quando a giugno ho fatto la visita di controllo dal mio medico mi ha prescritto una bustina di Redestop da prendere ogni sera per 4 mesi.
Al termine della cura il ciclo era di 21 gg e ho chiesto al mio medico un'altro tipo di terapia.
Mi ha prescritto Lutenyl 5mg compresse da prendere dal 13° al 26°gg.
Il primo mese il ciclo è arrivato in ritardo ed è stato molto scarso ma ne ho avuto un altro dopo solo 13 gg.(infatti non ho fatto nemmeno in tempo ad iniziare le pastiglie).
Poi ciclo è arrivato di nuovo in ritardo ed è stato molto scarso.
Il fatto è che comincio ad avere i sintomi pre-mestruali verso il 10° g. e si trascinano per tutto il mese e comunque ho quasi sempre mal di pancia, mal di testa, nervosismo e insonnia.
Il mio medico dice di insistere con le compresse ma io non sono molto convinta dato che non vedo un pò di miglioramento.
Vorrei una spiegazione ed anche un consiglio.
Grazie mille.

[#1]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Dovrebbe riferire se ha eseguito un'ecografia pelvica
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno,
ho eseguito l'ecografia a giugno, non di recente.
grazie

[#3]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Dovrebbe riportarne il referto per capire il suo problema
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#4] dopo  
Utente
Ecografia del 11/6/09:

Utero: a.v.f.
contorni: regolari
ecostruttura: disomogenea
Presenza di miomi: no

Isterometria diametro longitudinale mm 95
diametro antero-posteriore mm 45
diametro trasverso mm 66

Rima endometriale: regolare
aspetto: proliferativo
spessore: mm 8,8

Annessi
visual. ovaio dx: si - dimensioni mm 30x19
visual. ovaio sx: si - dimensioni mm 47x25 (sede follicolo 22x21 mm 11° g.)

Liquido libero nel Douglas: no

anni 37
a 23 operata per endometriosi (laparoscopia)

ringrazio.

[#5]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
L'ecografia e' nella norma. Nel suo caso per regolarizzare il ciclo potrebbe essere utile a questo punto utilizzare la pillola (non avrebbe problemi di calcolo di gg per l'assunzione delle compresse). Condizione importante e' che non sia fumatrice o abbia altre controindicazioni all'uso di una terapia ormonale (ne parli con il suo medico)
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#6] dopo  
Utente
Grazie.

[#7] dopo  
Utente
Buongiono,
ho pensato alla sua risposta e purtroppo ho avuto esperienze negative precedenti con l'assunzione della pillola che non voglio ripetere.
Di fatto ad oggi non mi sento per niente bene, ho continuamente i sintomi premestruali e la pancia molto gonfia (tra l'altro continuo ad aumentare di peso).
Non c'è proprio altra soluzione secondo lei oltre alla pillola?
inoltre ho sospeso lutenyl in quanto mi sembrava di star peggio e mi sembra anche di averne preso una dose eccessiva, e non me la sento di continuare nel tempo e nemmeno di prenderla per così tanti giorni (sulle avvertenze è indicato un periodo inferiore).
Insomma ho un pò perso fiducia nel mio medico e non so come comportarmi.
La ringrazio se vorrà darmi ancora qualche suggerimento.

[#8]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
La soluzione della pillola sembra quella piu' facilmente praticabile. I dosaggi della pillola sono molto bassi (esiste anche la "bio-pillola", naturale) o in alternativa l'uso dell'anello vaginale o del cerotto, gravati da minori effetti collaterali. Puo' eventualmente provare per 2-3 mesi
saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"