Utente
Salve a tutti,avrei bisogno di una delucidazione:in caso di gravidanza extrauterina le mestruazioni,intendo vero e proprio ciclo,non dovrebbero esserci giusto? Grazie

[#1]  
Dr. Agostino Menditto

40% attività
4% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
AVERSA (CE)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
La gravidanza extrauterina è una condizione che può avere una presentazione molto subdola e ci possono essere perdite ematiche che possono essere confuse per mestruazioni.
Se c'è questo sospetto, resti sotto stretto controllo medico.
Dr. Agostino Menditto
Specialista in Ginecologia e Ostetricia
Responsabile U.O. Ginecologia e Ostetricia
Clinica Mediterranea - Napoli

[#2] dopo  
Utente
Innanzitutto vorrei ringraziarLa per la tempestività del consulto e,mi auguro senza abusare della Sua/Vostra pazienza,chiedere qualche altra spiegazione.Non avere sintomi di gravidanza extrauterina signifa che i sintomi sono i medesimi di una normale gravidanza,pertanto non ci si accorge che la gravidanza non è normale o che questi proprio nn ci sono?il test eseguito sulle urine rintraccia anche un gravidanza extrauterina se eseguito dopo un mese dall'inizio dalla data del presunto concepimento?ringrazio veramente di cuore per le risposte...

[#3]  
Dr. Agostino Menditto

40% attività
4% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
AVERSA (CE)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
La diagnosi di gravidanza extrauterina si sospetta quando c'è una beta HCG positiva con valori superiori a 1000 e non si visualizza una camera gestazionale in utero.

I quadri clinici che si possono presentare possono essere i più diversi, per altre informazioni mi dovrebbe dire il motivo per il quale richiede il consulto su questo argomento.
Dr. Agostino Menditto
Specialista in Ginecologia e Ostetricia
Responsabile U.O. Ginecologia e Ostetricia
Clinica Mediterranea - Napoli

[#4] dopo  
Utente
Premetto che sono un tipo molto molto ansioso!In data 20 luglio ho avuto un rapporto a rischio con la mia compagna(lei era al settimo giorno del ciclo,quindi non nel periodo fertile!),le mestruazioni sono arrivate in anticipo di tre giorni (8 agosto),flusso normale di durata cinque giorni.Quasi per caso sono venuto a conoscienza della possibilità di essere incinta nonostante l'arrivo delle mestruazioni.Abbiamo eseguito cosi' per ulteriore (mia) sicurezza un test di gravidanza.Esito negativo.In questi giorni(2 settembre) ha avuto nuovamente le mestruazioni come previsto,però sempre per caso ho letto che nel caso di gravidanza extrauterina il test domestico non rileva la beta HCG.Volevo togliermi questo dubbio...so che probabilmente la mie paure sono eccessive però tant'è...Spero lei possa chiarire i miei dubbi e la ringrazio di cuore anticipatamente..

[#5]  
Dr. Agostino Menditto

40% attività
4% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
AVERSA (CE)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
L'unico modo per dirimere i dubbi è praticare una beta HCG, ma di questo passo rischia che venga praticata ogni mese senza alcun reale motivo.
Dr. Agostino Menditto
Specialista in Ginecologia e Ostetricia
Responsabile U.O. Ginecologia e Ostetricia
Clinica Mediterranea - Napoli

[#6] dopo  
Utente
Grazie per la tempestiva risposta!Ma poichè la data dell' (im)probabile concepimento risale a sette setimane fa,non si dovrebbe avvertire qualche sintomo in caso di gravidanza extrauterina?

[#7]  
Dr. Agostino Menditto

40% attività
4% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
AVERSA (CE)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
L'unico segno che si può valutare è l'eventuale positività della beta HCG, ma credo che sarebbe il caso di gestire la sua ansia piuttosto che l'IMprobabile gravidanza extrauterina, in quanto i suoi dubbi si riproporrano ogni mese.
Dr. Agostino Menditto
Specialista in Ginecologia e Ostetricia
Responsabile U.O. Ginecologia e Ostetricia
Clinica Mediterranea - Napoli

[#8] dopo  
Utente
Dottore ha pienamente ragione....La ringrazio per il tempo concessomi.Vorrei però precisare,a titolo informativo per coloro i quali dovessero consultare questa discussione,che il test domestici dovrebbero rilevare la presenza di beta hCG anche in caso di gravidanza extruterina,(contrariamente a quanto detto prima)se il test viene eseguito dopo un po di tempo.Sul foglio illustrativo infatti si legge che gravidanze extrauterine e cisti ovariche dovrebbero dare luogo a falsi positivi,ovvero verrebe rintracciato l'ormone beta hCG anche se una vera e propria gravidanza non è in atto.Ancora un cordiale saluto e i più vivi complimenti per la passione e la disponibilità dei medici del sito.

[#9]  
Dr. Agostino Menditto

40% attività
4% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
AVERSA (CE)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Giusto una precisazione.
La gravidanza extrauterina è una gravidanza a tutti gli effetti, perciò i test risultano positivi, solo che la camera gestazionale invece di impiantarsi in utero, si impianta in un altro sito anatomico, frequentamente in tuba. In tale situazione la gravidanza non può avere uno sviluppo regolare e rappresenta un grave rischio per la salute della donna.
I test di gravidanza reperibili in farmacia, inoltre, possono non essere affidabili al 100%, soprattutto in caso di negatività, pertanto il test che rende certa la diagnosi è il dosaggio della beta HCG.
Dr. Agostino Menditto
Specialista in Ginecologia e Ostetricia
Responsabile U.O. Ginecologia e Ostetricia
Clinica Mediterranea - Napoli