Utente 788XXX
Aiutatemi...ho un problema che dura da anni!!!Sono una ragazza di 22 anni e da 2 anni e mezzo ho un forte bruciore nella zona vicino la "forchetta".Sono fidanzata e non posso avere rapporti con il mio fid perchè avverto questo bruciore già dalla penetrazione;avverto il bruciore quando la parte viene toccata anke con un dito, ogni tanto quando faccio pipì lo avverto, a volte molto e a volte poco, anche se non tutti i giorni! Ho fatto tutti gli accertamenti( tamponi,pap-test,cistoscopie,colposcopie, urinoculture con abg, esami del sangue, ecografie)ma non è risultato niente; sono andata da 5 ginecologi e 3 urologi... ho preso mille medicinali ( creme, detergenti, gel, pillole,ovuli ecc) ma senza nessun risultato. Gli urologi mi hanno riscontrato nell'uretra un tessuto leucoplasico ( io l'ho visto, tipo una parte rugosa di colore bianco) attraverso la cistoscopia che ho fatto per tre volte.. solo un urologo su 3 mi ha dato una cura, ma non ha fatto effetto. E' da quando avevo 19 anni che ho questo problema e vi posso dire che non ce la faccio più, non è possibile che non si sa che cosa ho, cosa mi è successo, sto pensando seriamente che ormai non mi passerà più perchè ho provato di tutto..mancava solo che chiedessi un consulto qui, per avere una risposta palusibile o almeno per avere qualche suggerimento...attendo una vostra risposta al più presto! grazie!

[#1]  
Dr. Agostino Menditto

40% attività
0% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
AVERSA (CE)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2009
Come lei già giustamente intuisce, una soluzione alla problematica non si può ottenere direttamente attraverso un consulto on line. Ciò che le posso dire, però, è che è importante che lo specialista abbia esperienza in problematiche di vulvodinia, vaginismo e dolore pelvico in maniera da valutare adeguatamente i rilievi clinici.
Esistono, poi, diversi approcci terapeutici che possono cominciare ad agire sulla sintomatologia (in particolare sul dolore neuropatico periferico) e che a volte possono essere già risolutivi.

Cordiali saluti,
Dr. Agostino Menditto
Specialista in Ginecologia e Ostetricia
www.menditto.it