Utente 338XXX
Ciao, ho un problema con cui non posso parlarne con mia madre e quindi mi rivolgo a voi.
Sono molto preoccupata, sto da 6 mesi con il mio ragazzo con cui ho avuto rapporti sessuali(non ero vergine)
Con lui ho avuto solo 5-6 rapporti sessuali completi perché lavora fuori e non ci vediamo spesso, arrivo al dunque, il mio problema è che nei primi rapporti non ho avuto problemi, fino a quando durante il penultimo rapporto il mese scorso lui decise di farmi provare lo squirtring il cui io nn avevo mai provato, il giorno dopo avvertivo un senso di prurito nella vagina che provavo sollievo toccando un po, poi nei giorni seguenti ho cominciato Ad avere un senso ad urinare spesso, più del normale rispetto a prima, questo problema mi è durato circa una ventina di giorni a "intermittenza" poi piano piano è scomparso. L ultimo rapporto che ho avuto e l unico dopo quello precedente è stato due giorni fa, dove abbiamo fatto di nuovo lo squirtring per 3-4 volte consecutive a distanza di poco proseguendo poi con il rapporto completo. Ecco qui arriva il problema, accendendo la luce ci siamo accorti che eravamo tutti e due sporchi di sangue, non capivamo da dove provenisse poi con un fazzoletto tamponando un po ho capito che proveniva da me, erano piccole perdite continue di colore rosa. Adesso a distanza di quasi 2 giorni quando vado in bagno trovo sempre qualche macchiolina rosa chiaro sulla carta, poi ne ho trovata qualcuna piu forte molto simile al ciclo e poi adesso solo perdite scure come se mi fossero appena terminate le mestruazioni.non ho nessun dolore apparte qualcuno premestruale dato che tra 4-5 gg mi dovrebbero venire. Secondo lei cosa può essere? Provvederò a qualche visita ma questa settimana non posso proprio.. non mi è mai capitato. La ringrazio in anticipo spero presto in una sua risposta

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Le cause potrebbero essere due:
1. presenza di un ECTROPION (noto come piaghetta) del collo uterino ,che a volte se congesto può sanguinare.
2. lo Squirting" può aver procurato una congestione a livello uretrale ( uretrite) che ha fatto sanguinare
La visita potrà chiarire il dubbio se proviene dal collo uterino oppure dall'uretra .
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 338XXX

La ringrazio dottore per la sua risposta, le volevo fare un altro paio di domande.

1) ho notato che da quando ebbi il fastidio di urinare spesso, adesso mi capita ogni tanto che, se trattengo l urina per più del dovuto, quando poi vado a farla ha un odore veramente molto forte e sembra quasi acido. A cosa può essere dovuto?

2) ho notato anche che un paio di mesi ho spesso nausea in che può capitarmi
In Qualsiasi momento della giornata. Cosa potrebbe essere?

Secondo lei tutte queste cose potrebbero essere collegate?
La ringrazio nuovamente.

[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
1. potrebbe trattarsi di una infezione delle vie urinarie.
2 le cause sono innumerevoli, difficile senza un controllo clinico ,essere precisi nella risposta.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI