Utente
gentili dottori forse rischio di essere l'ennesima persona che fa la stessa domanda ma spero che ogni caso sia a sè.sono incinta la mia ultima m. è stata il 10/08/2007 i valori beta non sono per niente buoni:
13/09 1767
18/09 2950
21/09 4270
ho un bimbo di 3 anni con cesareo, l'anno scorso ho avuto un aborto spontaneo.la gravidanza era iniziata con beta molto basse e finita male. ora quello che vorrei sapere èquante probabilita' ho che possa andare avanti?grazie a tutti sono agitatissima.

[#1]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Le beta non sono brillanti, faccia anche un'ecografia transvaginale.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#2] dopo  
Utente
gentilissima dottoressa ho fatto una ecotransvaginale per scongiurare una geu infatti è in utero pero' non si vede nulla perchè mi diceva il medico è troppo presto oppure non andra' avanti. ho due miomi e pare che la gravidanza si sia formata vicino li comunque non ho dolori non ho fastidi nè perdite a differenza delle altre due precedenti gravidanze. mi hanno consigliato nuove beta + dosaggio del progesterone per valutare ed eventualmente fare una cura appunto di progesterone. sono molto demoralizzata e non voglio illudermi ma... c'è un minimo di speranza? non so piu' cosa pensare

[#3]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Ripeta un'ecografia a 7-10 giorni dalla precedente, dà indicazioni più precise rispetto alle beta.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#4] dopo  
Utente
salve dottoressa. in data 24/09 ho rifatto le beta dandomi il risultato sconfortante di 4949 giorno 21/09 erano 4270 io per quel poco che ho capito dalle risposte che ho trovato su questo sito e parlando con altre persone questa non è esattamente una gravidanza che ah molte probabilita'.il mio ginecologo visto l'ultimo risultato mi ha voluto far rifare le beta nel pomeriggio dello stesso giorno (24/09)pero' in ospedale dove lui lavora : 5240 le altre beta le ho fatte invece tutte nello stesso laboratorio. poi mi ha fatto una ecografia esterna ( la transvaginale me la fece un altro gin.) e anche l'eco asterna fa vedere benissimo questa pallina infatti lui ha detto che in confronto alle beta cosi basse l'eco si vede molto bene.ora lui mi dice di rifare le beta venerdi' o sabato e poi ci aggiorniamo .quello che mi domando ora è si aspetta, si capisco, per vedere come si evolve ma anche per vedere se si interrompe naturalmente proprio in virtu' del fatto che le beta non sono nella norma?naturalmente su suo consiglio rifaro' l'ecotransvaginale la prossima settimana pero' ho la sensazione che tutto questo si faccia tanto per farlo ma che in fondo sia tutto inutile.si sono pessimista ma credo anche realista.so anche che potrebbe andare avanti cosi con valori bassi ma che questo puo'nascondere altri problemi.chiedo scusa ora rileggendomi mi rendo conto di essere stata un po' negativa forse ma non voglio illudermi e voglio guardare in faccia la realta'.la ringrazio comunque di tutto.saluti.

[#5] dopo  
Utente
dimenticavo : quanto puo' incidere il fattore psicologico o lo stress? puo' essere determinante per il suo andamento (della gravidanza ) o incide marginalmente? grazie....

[#6]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Cara amica,

se la gravidanza non andasse a buon fine (le beta non sono brillanti, però ancora non è detta l'ultima parola), non sarebbe colpa sua nè dello stress.
Mi tenga informata, se crede.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#7] dopo  
Utente
lo faro', grazie mille, penso di averne davvero bisogno.

[#8] dopo  
Utente
gentilissima dottoressa sono di nuovo qui per un suo consiglio. questa mattina h rifatto le beta dopo 5 giorni le ultime :il 24/09 mattina 4949 sera 5270 oggi 6297 sempre basse pero' il mio ginec. mi ha rifatto l'eco pelvica e si vedeva attivita' cardiaca poi mi ha fattol'eco transv. e idem ancora meglio. mi ha rassicurato ha detto che, visto che gli facevo un sacco di domande sulle beta basse come mai ma c'è forse qulcosa che non va e non si vede ora, lui mi diceva che vista l'attivita' cardiaca posso stare tranquilla.ma è davvero cosi'? a volte è un male informarsi tanto,sapere cosa potrebbe succedere in questi casi ? sono sollevata ma con molti ma...e in fondo sempre all'erta. aspetto un suo parere se puo'darmelo,grazie.

[#9]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
può stare tranquilla, se l'eco è normale non ha senso continuare il monitoraggio delle beta.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#10] dopo  
Utente
salve,dottoressa.giovedi 4/10 ho cominciato ad avere delle piccole macchie rosa poi rosse mi sono subito messa a riposo.domenica mattina molto presto avevo dolori piu' forti ho pensato ad un flusso piu' abbondante ed il temuto aborto invece niente flusso ma solo macchiettine.dom. pomeriggio niente piu' dolori,pero' per traqullizzarmi sono andata, questa mattina in ospedale dal mio ginec.per farmi un'ecografia....non si vede piu la camera gastazionale anzi mi hanno anche chiesto:ma sicuro che l'altra volta si è visto? certo che si era visto ho risposto anche il battito...allora si è riassorbito...non che abbia capito bene la dinamica di tutta la situazione ma poco importa il risultato è che purtroppo dovro'affrontare un altro aborto.domattina andro' in ospedale per i soliti controlli e prelievi e poi mi diranno loro quando fare il raschiamento.sono ancora confusa forse quasi non mi rendo conto che è davvero un altro aborto...avevo aspettato un anno per riprovarci proprio per paura di affrontare una cosa simile e ora come si fa a ritentare? ho 39 anni e non posso temporeggiare..forse è quella la causa? la mia eta'?pensavo fosse una cosa positiva anzi un segno positivo il fatto che provando a concepire con mio marito un mese riuscivo subito a restare incinta....ma naturalmente sto parlando senza dire nulla...quello che mi frulla in testa è: perchè?...manuela...

[#11]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Mi dispiace tanto che anche questa volta sia andata male.
Io farei tutta una serie di esami per cercare di capire perchè sia successo, a volte ci sono dietro fattori genetici (metà degli aborti sono da anomalie cromosomiche), altre volte ci sono fattori materni (ad esempio aumentata coagulazione del sangue, ma si potrebbe fare un elenco lunghissimo).
A questo proposito trova una sezione sul sito che io ho fatto per la Diagnosi Prenatale di Careggi

www.medicinafetale-aouc.it

e le consiglio di visitare anche

www.ciaolapo.it

una community di genitori che si aiutano a superare il lutto per la perdita di una gravidanza.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi