Estinette e terapia

Gentilissimi Dottori,
assumo Estinette da quasi un anno.
Il 14 febbraio ho iniziato a riprendere regolarmente la pillola dopo la settimana di sospensione.
Giorno 18 sono stata operata per un problema di ragadi ed ho dovuto prendere (insieme ad estinette) fino a giorno 26 svariate punture di Diclofenac e delle compresse di omeoprazen, Daflon, Dulcolax ( a distanza di qualche ora dalla pillola) e due pillole di Contromal. Dalla sospensione delle terapie (giorno 27) ho continuato ad assumere soltanto la pillola (per altri 7 gg.) fino al completamento del blister domenica 6 Marzo. Arrivato il ciclo ho rispettato che passasse la settimana di sospensione per iniziare un nuovo blister. La mia domanda è : devo aspettare che passi una settimana dall' inizio di questo nuovo blister per essere protetta o funziona dalla prima pillola anche se l'effetto nello scorso mese potrebbe essere stato compromesso?
Grazie
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,6k 1,3k 252
Nessun problema l'effetto contraccettivo con il nuovo blister è in atto!
SALUTONI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]
dopo
Utente
Utente
Quindi se ho capito bene non occorre attendere che trascorra una settimana dall' inizio del nuovo blister??
[#3]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,6k 1,3k 252
ESATTO!

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test