Utente
Buongiorno,
ho iniziato questo mese ad utilizzare Nuvaring. Ho acquistato due scatole, una di riserva, e la farmacista si è raccomandata di conservarle in frigo fino all'inserimento.
1) Un anello l'ho inserito il giorno stesso, l'altro è attualmente in frigo. La temperatura è di 3 gradi. Ora, sul foglietto c'è scritto "prima della dispensazione: 2 anni, conservare ad una temperatura compresa tra 2 °C e 8 °C; dopo la dispensazione: 4 mesi, conservare ad una temperatura non superiore a 30 °C."...in altri siti internet leggo che non va conservato a temperature sotto i 3-4 gradi (e quindi sarei proprio al limite) o addirittura non va conservato in frigo. Devo preoccuparmi che l'anello che ho in frigo abbia perso efficacia? Inoltre il giorno che l'ho messo in frigo la temperatura era di 2 gradi, solo dopo (se non sbaglio il giorno stesso) l'ho alzata di un grado.
2) una mia cara amica ha una casa fuori città dove spesso trascorro qualche giorno. si tratta di un paesino molto piccolo abitato soprattutto da gente anziana. mi domando: se dovessi avere qualche problema percui mi ritrovassi costretta a sostituire il mio anello, credete che anche nelle piccole farmacie di paese tengano nuvaring? e se andassi lì e scoprissi che non ce l'hanno? sono costretta a portarmi dietro un anello in più ogni qualvolta vado fuori città????? mi pongo questo problema perché ho paura che, soprattutto d'estate quando le temperature vanno ben oltre i 30gradi, il trasporto di nuvaring diventi difficoltoso. nei mesi estivi vado al mare a volte anche per un mese, affrontando ore di viaggio. come mi dovrò comportare in quelle occasioni? ho comprato una bustina termica ma anche mettendoci del ghiaccio non potrei sapere di continuo che temperatura c'è all'interno! per non dire che dopo qualche ora il ghiaccio si scioglie nonostante la bustina................ ho davvero bisogno di un buon consiglio a riguardo.
3) la ricetta italiana di nuvaring è valida all'estero? esiste questo farmaco al di fuori dall'italia? io mi reco spesso in inghilterra e francia. Inoltre, durante questi viaggi non sempre alloggio in alberghi con minifrigo, e mi chiedo come fare (soprattutto appunto d'estate) per conservare nuvaring durante il soggiorno via.
Vi ringrazio per la pazienza che mi riserverete nel rispondere a tutti i miei dubbi e vi auguro un buon weekend.

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Il NUVARING non deve essere esposto a temperature superiori a 28/29 gradi.
In frigo ad una temperatura tra i 4-8 gradi.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Dottore, la ringrazio per la risposta, sebbene mi lasci un po' nel panico: sulla confezione c'è scritto che va conservato tra i 2 e gli 8 gradi, io l'ho tenuto a 3, per un mese (se non un giorno a 2). Lei ora mi dice tra i 4 e gli 8...... Insomma io l'ho tenuto a un grado in meno (sempre augurandosi che se la manopola indica 3, la temperatura sia quella e non minore). A suo parere ora come dovrei comportarmi? Buttare il nuvaring che ho tenuto per un mese a 3 gradi? Non voglio rischiare neanche minimamente che l'anello che ora è in frigo e userò la prossima settimana sia rovinato e non faccia effetto perché l'ho tenuto troppo al freddo.... Per questo la prego di essere sincero nel dirmi se crede che debba prenderne uno nuovo in farmacia!!!!!

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Per maggior sicurezza lo cambi.
In seguito penso che a temperatura ambiente vada bene.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente
Va bene dottore grazie, farò cosi (peccato solo che costi così caro :-( ).
Pensandoci, anche quello che ho usato questo mese, dopo averlo acquistato in farmacia è stato in frigorifero a 2 gradi per al massimo 3 ore (anzi, forse 2 - 2.30)prima di inserirlo........ questo perché i farmacisti mi hanno detto di correre a metterlo al freddo per conservarlo tra l'acquisto e l'utilizzo. C'è qualche rischio che per quelle poche ore in frigorifero prima dell'utilizzo anche quel nuvaring si sia rovinato?