Utente
Buongiorno dottori,
sabato scorso ho fatto l'isteroscopia e finalmente ho la risposta al mio sanguinamento continuo e anomalo: mioma sottomucoso g2, fondo uterino, inoltre durante l'isteroscopia mi hanno tolto un polipo emorragico.

Sto facendo terapia con decapeptyl 3.25, una puntura ogni 20 gg (la prima sabato scorso) e due pillole ci cerazette al giorno, ma da ieri ho di nuovo sangue come una normale mestruazione, è normale?

E' necessario operare, o con le punture potrebbe andare via il mioma?

Due settimane fa sono stata ricoverata perchè mi è crollata l'emoglobina 5.2, e mi hanno dovuto fare le trasfusioni di sangue.

Con le punture non dovrebbe fermarsi il sangue?

Grazie

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
La terapia con analoghi (decapeptyl) non ha lo scopo di eliminare il mioma (che può avvenire solo chirurgicamente) ma quello di ridurlo di volume e renderlo meno congesto e quindi meno emorragico al momento della MIOMECTOMIA (asportazione del mioma)
Se è arrivata a metrorragie che portano a livelli di anemizzazione così importanti (Hb 5,2) da comportare una emotrasfusione, non deve esitare a farsi rimuovere il mioma
In bocca al lupo!.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
la ringrazio, so che procederanno con l'isteroscopia chirurgica, sotto anestesia, ho l'intervento fissato per gennaio, ma è normale che mi sia iniziata la mestruazione?
ormai sono 2 mesi che sanguino, in ospedale insieme alle trasfusioni mi hanno fatto terapia con tranex (16 fiale), sinceramente non ne posso più...
c'è il rischio che i fibromi e polipi si riformino?

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Magari succesivamente potrebbe intraprendere l'uso della pillola o inserire la MIRENA (spirale o IUD al progesterone) per evitare questi problemi.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente
la pillola contraccetiva? sono mesi che la prendo.
Ma del sangue ora mi devo preoccupare? o è normale?

[#5] dopo  
Utente
qualcuno mi può rispondere riguardo al sangue? grazie

[#6]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Sicuramente il sanguinamento è legato al mioma.
Se non è abbondante , ma è solo spotting , può temporeggiare.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#7] dopo  
Utente
purtroppo è abbondante, sto prendendo una fiala di tranex ogni 6 h

[#8]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Allora deve provvedere !
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#9] dopo  
Utente
mi sono operata, è andato tutto bene, nessun dolore, nè fastidio, e ho lasciato la pillola di progesterone, appena ho lasciato la pillola ho smesso di sanguinare, tachicardia sparita... mi dispiace che erano mesi che ripetevo alla ginecologa che la pillola mi faceva stare male e sanguinare di più e non mi ha mai ascoltata