Utente 342XXX
Egregi dottori, sto per effettuare il mio primo tentativo di fecondazione assistita e mi sono sottoposta già a quasi la totalità di esami raccomandati in questa situazione.
A breve dovrei eseguire una ecografia con flussimetria delle arterie uterine per valutare l'eventuale assunzione di aspirinetta per migliorare l'irrorazione dell'utero ma allo stesso tempo il centro da cui sono seguita, nel mese precedente l'esecuzione della tecnica di PMA, mi fa assumere la pillola anticoncezionale. Mi chiedevo se il suddetto esame è attendibile anche durante l'assunzione dell'anticoncezionale o sarebbe meglio eseguirlo in un mese con ciclo mestruale spontaneo.
Mi scuso per la domanda forse stupida ma non vorrei sottopormi a questo esame nel momento sbagliato.
Grazie

[#1] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
La somministrazione di estroprogestinici cambia il flusso arterioso delle uterine come di qualunque altro distretto vascolare. L'esame va praticato senza alcuna somministrazione di farmaci sicuramente o potenzialmente vaso-attivi.


Saluti ed auguri.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#2] dopo  
Utente 342XXX

La ringrazio per l'esauriente risposta e per gli auguri.
Buon lavoro