Utente 214XXX
Salve! Uso l'anello contraccettivo Nuvaring da un bel paio di mesi, ma non ho ancora avuto rapporti sessuali completi e non protetti perché non riesco a superare le mie paure.
Volevo sapere:
1. se una persona prende un antibiotico l'attimo prima di toccare direttamente con le mani l'insalata che mi dà per pranzo io rischio qualcosa? cioè può rimanere qualche traccia sulle sue mani ed essere sufficiente a diminuire l'efficacia contraccettiva dell'anello che uso?
L'unica cosa che mi preoccupa è appunto il fatto che l'efficacia contraccettiva possa diminuire se vengo a contatto indirettamente con medicinali che interferiscono con l'anello.
2. se io ho un rapporto sessuale non protetto ed il giorno successivo dovessi iniziare una cura antibiotica per 4-5 giorni so che è bene avere rapporti protetti ad esempio con preservativo, ma quel rapporto avuto il giorno precedente sarebbe da considerare a rischio, cioè non sarei giù più protetta?
Vi ringrazio per la disponibilità.
Saluti

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
1. nella prima domanda ci deve essere un errore , non comprendo la relazione tra l'insalata e l'antibiotico , in ogni caso il contatto con lemani di varie sostanze non altera l'efficacia contraccettiva.
2 dipende dal tipo di antibiotico , alcuni non danno interferenza altri creano riduzione dell'efficacia contraccettiva.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI