Utente 362XXX
Gentilissimi dottori, assumo la pillola zoely ma questo mese non sono stata molto costante e ne ho prese due insieme alla prima o seconda settimana non ricordo. Poi qualche volta, tipo qualche giorno fa, è capitato di crollare la sera e ritrovarmi a doverla riprendere la mattina. Per questo io, molto paranoica e ansiosa, ho adottato il preservativo come metodo di contraccezione oltre la pillola. Veniamo al dunque, avantieri sera pillola scordata, presa ieri mattina con ritardo (di non so quante ore poiché la prendo ogni sera non alla stessa ora) e ho avuto un rapporto ieri mattina dove si è rotto il preservativo, non so come sia potuto succedere. Mi sono recata al ps e mi è stata prescritta norlevo che ho preso 3 ore esatte dopo il rapporto a rischio.
Adesso sono passate circa 32 ore da quando l'ho assunta e vorrei chiedergli:
1) possono ancora presentarsi controindicazioni nonostante siano passate 32 ore dall'assunzione?

2) che rischi ci sono di rimanere incinta? È sicura? Considerando che il rapporto a rischio è stato al 23esimo giorno di pillola e il mio ciclo con zoely è di 28.

Sono un po' dubbiosa perché la pillola mi è stata prescritta da un medico del pronto soccorso, senza alcuna domanda se non un "hai 19 anni, sei maggiorenne e sei responsabile della tua scelta"
Io mi aspettavo mi facessero se non altro visitare da un ginecologo (la mia gine non rispondeva al tel)

Aggiungo che oggi sono alla prima pillola placebo.

3) Il ciclo mi arriverà lunedì\martedì come sempre oppure no?

4) la sera prima di assumere norlevo ho preso un moment, non interferisce?

5) dopo quanto il mio corpo smaltisce questa bomba di ormoni?



Vi ringrazio...

[#1] dopo  
Dr. Lucia Vecoli

44% attività
20% attualità
20% socialità
LUCCA (LU)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2014
Gent. Sig, si tranquillizzi, la percentuale di successo di Norlevo è buona, nel suo caso non ci dovrebbero essere problemi. Il ciclo dovrebbe arrivare come al solito, il moment non interferisce e norlevo è privo di effetti collaterali. Le dovesse risuccedere, può andare direttamente in farmacia e farsi dare senza ricetta Ellaone, che è ancora più efficace e privo di effetti collaterali, dispensabile finalmente anche in Italia, come da tempo nel resto d'Europa, come prodotto da banco. Cordialmente.
Dr. Lucia Vecoli

[#2] dopo  
Utente 362XXX

La ringrazio. Non sapevo dell'esistenza altrimenti avrei di sicuro optato per questo. Ancora un grazie dottoressa, è stata molto gentile.

[#3] dopo  
Utente 362XXX

Buonasera dottoressa, non mi è arrivato ancora il ciclo che in genere arriva lunedì sera (assumo zoely quindi è preciso). Il rapporto a rischio è stato 3 giorni fa e la pdgd presa 3 ore dopo. Considerando che non era un periodo fertile non dovrei neanche aver corso molto rischi. E allora perché il ciclo non è arrivato? È possibile che mi arrivi in ritardo o non arrivi? È il caso di fare un test?

[#4] dopo  
Utente 362XXX

Dottoressa ciclo arrivato puntuale (anziché ieri sera stamattina ). Posso non fare il test? È tutto nella norma?

[#5] dopo  
Dr. Lucia Vecoli

44% attività
20% attualità
20% socialità
LUCCA (LU)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2014
Gent. Sig., direi proprio che il test non le serve. Cordiali saluti
Dr. Lucia Vecoli

[#6] dopo  
Utente 362XXX

Grazie mille dottoressa, gentile e disponibile... Fossero tutti come lei! Un abbraccio.