Utente 394XXX
Buongiorno,
la scorsa settimana ho fatto un'ecografia ostetrica alla settimana 14+5 dalla quale è risultato che il sesso del bambino è maschile.
Il medico non mi ha detto altro riguardo alle misure del feto ed ai valori riportati nell'ecografia.
Riguardando le immagini che solo ieri ci ha consegnato noto adesso un valore con asterisco e vorrei capire a che cosa si riferisce esattamente. Inoltre dalle tabelle dei valori percentili il l bambino risulterebbe un po' più piccolino della media (se ho interpretato bene, ma purtroppo non avendo ricevuto nessuna indicazione non ne sono sicura) mentre il peso stimato,sempre secondo una mia interpretazione risulterebbe superiore alla media.
Le sarei infinitamente grate se volesse aiutarmi a capire. Le copio di seguito i valori riportati in eco:

BPD: 2,69 cm
GA: 14w5d +- 8d
Pctl. 28,05%
EDD: 24-04-2016

AC: 8,24 cm
GA: 14w4d +- 12d
Pctl. 39,25%
EDD: 25-04-2016

FL: 1,39 cm
GA: 14w1d +- 10d
Pctl. 12,73%
EDD: 28-04-2016

EFW: 96g
GA: 14w1d
Pctl. 9,08*%
FL/AC: 16,85%
FL/BPD: 51,62%

La ringrazio anticipatamente e la ringrazio cordialmente

[#1] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Nessun problema: le misure postate rientrano tutte nel range di normalità per l'epoca di gravidanza dichiarata, essendo tutte comprese fra il 10° ed il 90° percentile.
Il dato del peso fetale, con queste misure, mostra un valore al di sotto del 10° percentile, ma moltissimo dipende dalla formula di peso che la macchina ha in memoria; per misure piccole, in genere le formule migliori sono quelle puramente aritmetiche, senza base logaritmica. Probabilmente l'apparecchio utilizzato ha in memoria una formula con base logaritmica, per cui ha dato una risposta "anomala". Non deve assolutamente allarmarsi.


Saluti
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#2] dopo  
Utente 394XXX

Gentile dottore,
La ringrazio molto per la rapida e chiara risposta: mi ha aiutata a capire e quindi a tranquillizzarmi.

Cordiali saluti.

[#3] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Di nulla. Mi tenga informato se crede.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli