La pillola prima che mi arrivasse il ciclo

Salve dottore,prendo la pillola contraccettiva Lutiz da agosto. Anche con la pillola prima che mi arrivasse il ciclo e nel mentre soffrivo di dolori alla pancia,adesso sono due volte che non ho più alcun dolore. Ora sono al terzo giorno di pausa e ancora non mi è venuto il ciclo, l'ultimo rapporto avuto è stato nella pausa del precedente blister posso stare tranquilla?
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40k 1,2k 246
Se la pillola é stata assunta correttamente senza alcun dubbio, non deve preoccuparsi della quantità , della durata e del momento della comparsa del flusso mestruale.
Incomincia ad apprezzare i benefici extra- contraccettivi della pillola sulla dismenorrea, e sui flussi mestruali abbondanti (" mal di pancia")
Saluti

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buonasera vi scrivo perché ho paura di aver fatto un pasticcio con la pillola (Effiprev da 21) che sto assumendo dal sei agosto. Premetto che non ho avuto alcun rapporto in questo mese ma vorrei comunque essere tranquilla di aver mantenuto la contraccezione.
Il giorno 18 agosto ho preso la pillola alle 20 e verso le 23 ho avuto delle scariche di diarrea. Per paura di poterne avere altre non ho assunto un'altra pillola,ma ho superato le 12 h (era la mia 13 esima pillola,quindi seconda settimana). Mi sono comportata come se avessi avuto una dimenticanza in seconda settimana così ho assunto due pillole in una sera. Vorrei sapere se ho fatto bene a fare così e se i rapporti futuri saranno protetti. Infine vorrei chiedere se posso attaccare un altro blister alla fine di questo in quanto sarei in vacanza e non vorrei avere il ciclo. Anche così facendo i rapporti saranno protetti? Aspetto al più presto una vostra risposta e vi ringrazio.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio