Utente 419XXX
Non sono mai andata da un dottore, perchè mi imbarazza molto l'argomento e spero, che ciò che andrò a scrivere non venga preso come una presa in giro.
Allora per la masturbazione non infilo niente dentro e nè faccio stimolazione al clitoride.In particolare la mia masturbazione consiste nel spingere forte il monte di Venere contro qualcosa che abbia rilievo, di preciso io uso il cuscino, pieganto in due; facendo questa masturbazione provo una forte sensazione , un forte stimolo interno(non esterno, come per esempio quando mi gratto , perchè ho prurito)che mi fa raggiunge l'orgasmo immediatamente. Io però credo ,che la mia masturbazione non sia normale, ma sia qualcosa che danneggi il mio corpo,sistema , perchè infatti se la faccio nei giorni prossimi alla mestruazione(tipo dai 4 giorni prima il ciclo) , il ciclo è molto abbondante e il primo giorno ,in cui ho le mestruazioni mi fa molto male nella zona del monte di Venere, ma solo il primo giorno del ciclo. Inoltre mi sono accorta che facendo questa masturbazione ,dopo un pò di giorni , mi compaiono delle cose bianche sui capezzoli,che hanno odore di latte e sono solide. Inoltre questa masturbazione se la faccio nei giorni prossimi al ciclo , mi "sposta" il giorno , in cui ho il ciclo , cioè me lo posticipa di 2/3 giorni .
Invece se non faccio questa masturbazione il ciclo è poco abbondante, avviene esattamente il 30esimo /29esimo giorno, assume un colore molto scuro e inoltre il primo giorno del ciclo non mi fa male il monte di Venere, e dai capezzoli non fuoriesce niente.
Questa masturbazione l'ho fatta per la prima volta, quando avevo più o meno 5/6 anni, poi quando sono cresciuta mi ricordo che lo rifeci e il giorno dopo ebbi il menarca.
Premessa : i sintomi ,che ho dopo questa masturbazione non sono dovuti a perchè spingo troppo forte, ma è perchè mi provoca qualcosa dentro, perchè io lo sento questo stimolo molto forte, che è dentro e non è che io sia masochista o che mi inventi le sensazioni , i stimoli. Quindi credo proprio che sia qualcosa di grave , che mi danneggi , sto cercando ancora cosa possa essere. Dunque vorrei sapere cosa sia, se sia una disfunzione dell'ipofisi o una sindrome o non so . E' da tantissimo che sto cercando di capire cosa possa essere, sono andata anche sui siti pornografici per vedere se qualcuna facesse come me ,ma non ho trovato niente. Inoltre anche se andassi dal medico gli dovrei spiegare tutto ciò che ho scritto e la cosa mi imbarazzerebbe moltissimo, inoltre non so come spiegare il stimolo che proprio sento nel farla, infatti non sono riuscita neanche a spiegarlo qua sopra, ma so che è una sensazione molto forte, che non mi fa male e che è una cosa interna proprio .
Fra poco farò gli esami del sangue per gli ormoni, del resto non so dove trovare risultati concreti per verificare cosa possa essere.
Grazie mille

[#1] dopo  
390163

Cancellato nel 2017
Grazie per l'interessante domanda e non vergognarti a chiedere certe cose soprattuto se ti rivolgi a ginecologi o sessuologi.
Sono tanti gli argomenti da trattare e cercherò di essere chiaro e poco noioso.
Premetto che non vedo nulla di sbagliato nella tua masturbazione, essa è un modo di stimolarti un tuo particolare punto aerogeno (e non sei la sola) che ti dà piacere. Il mio consiglio è pur avendo individuato questo come il tuo punto più sensibile non fermarti e esplora il tuo corpo, scopri altre forme di masturbazione, prova e non è detto che con il tempo non troverai altri punti molto divertenti.
Le sensazioni emotive che provi e' normale che tu non riesca a descriverle.
In tutto questo a parer mio, da quello che leggo, l'itregolarità mestruale non è legata al tuo tipo di masturbazione, dunque continua a vivere in manier sera la tua attività masturbatoria e magari ampliala.
Mi sembra corretto indagare altre cause. Indaga cause ormonali, ma a volte anche con una dieta regolare, l'attività fisica o l'assunzione di una pillola si possono ottenere ottimi risultati. Fossi in te non collegherei l due cose.
Dr. Francesco DAmbrosi
Specialista Ginecologia e Ostetricia
Milano

[#2] dopo  
Utente 419XXX

Va be...non era la risposta , che mi aspettavo, perchè ho fatto l'esame del sangue ormonale, prima di questa "masturbazione strana" e infatti escono dei valori strani, mi sa che devo porre la domanda nella sezione endocrinologia.
Comunque facendola , mi sono accorta che o mi posticipa o mi anticipa il ciclo .
La ringrazio comunque