Utente 369XXX
Salve, in passato ho avuto due interventi in laparascopia per cisti endometriosiche e uno per corpo luteo emorragico. Per un anno ho preso la pillola Sibilla facendo la consueta settimana di pausa tra un blister e l'altro, mentre 6 mesi fa un'altra ginecologa mi ha consigliato di assumerla in modo continuativo senza settimana di sospensione. Vorrei chiedervi se ci sono effettivi vantaggi tra saltare la pausa perchè vorrei tornare ad assumere la pillola in modo tradizionale, facendo la settimana di sospensione come facevo prima. Vi ringrazio in anticipo,
Cordialmente

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Saltare i flussi mestruali ha lo scopo di non alimentare eventuali piccoli residui di NODULI ENDOMETRIOSICI .
Se la mancata sospensione le porta fastidi fisici, può tranquillamente passare alla pausa dei 7 giorni tra un blister e l'altro.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 369XXX

Grazie infinite per la sua risposta! Effettivamente da quando ho iniziato a saltare la settimana di sospensione ho avuto frequenti mal di testa. Potrebbero essere associati alla mancata pausa di 7 giorni?
Cordialmente