Utente 430XXX
Buonasera

Sono mamma di un bambino di 3 anni e dopo un anno di tentativi mirati per la ricerca del secondo figlio abbiamo fatto gli esami per l'infertilità.
L'isterosalpingografia ha dato questo esito

Canale cervicale pervio di calibro molto sottile al terzo medio.Cavitá uterina di forma e dimensioni conservate anti versa.
La tuba di destra non si è opacizzata dall'origine mentre quella di sinistra appare di calibro un po' aumentato con alcune incisure marginali ( compatibile con sacro salpinge distale),
Solo tracce di mezzo di contrasto in Cavitá peritoneale

Non vogliamo ricorrere alla fecondazione assistita, c'è qualche possibilità di una gravidanza naturale? Si può fare qualcosa per aumentarne le possibilità?
Infine è da inizio anno che ho un dolore che il ginecologo ha sempre attribuito ad una ciste nell'ovaio sinistro (visualizzata da risonanza) , il dolore si acuisce prima del ciclo e prima dell'ovulazione irradiandosi in tutta la parte inferiore dell'addome e nella zona lombare, possono essere le tube?

Grazie

[#1] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Le sue tube sono a rischio di farle avere una gravidanza extra.
Sarebbe da eseguire una Laparoscopia diagnostica con cromatosalpingoscopia intraoperatoria per avere maggiori dettagli.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#2] dopo  
Utente 430XXX

Buonasera,
Sono qui a richiedere un nuovo pare in quanto ho ripetuto la isterosalpingografia in quanto si dubitava della correttezza nell'esecuzione dell'altra.
Effettivamente il referto è diverso:
"Le salpingi risultano opacizzabili regolarmente fino a sede distale ove entrambe di presentano discretamente ectasiche pur consentendo il regolare spandimento peritoneale di mdc.
in conclusione è apprezzabile pervietà tubarica bilaterale"
Ora mi chiedo se ciò sia sufficiente per una gravidanza naturale oppure se significa che le salpingi non siano funzionanti comunque.
Grazie

[#3] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Le salpingi pervie sono solo UNO degli aspetti da valutare. Non l'unico.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli