Utente 320XXX
Buongiorno!!
Chiedo un vostro parere riguardo a mia madre.
Ha 52 anni e da maggio 2016 non ha piu' avuto il ciclo. HPV test di Screening negativo a giugno 2016. A luglio 2016 ha fatto una visita di controllo da un ginecologo il quale non ha riscontrato alcuna problematica. Questo Sabato (02 Dicembre) con suo grande stupore, è andata in bagno e il ciclo era tornato. Spinta da me è tornata dal suo ginecologo e dopo una visita transvaginale, ha confermato che la problematica fosse dovuta alla comparsa di una ciste "semplice" di circa 4,4x2,8 + 4,6 (Così ha scritto sulla cartella clinica) . La cosa che mi preoccupa è che, guardando l'ecografia, sembra che la ciste abbia come una striatura bianca in mezzo. A lei non ha dato alcuna terapia e non ha detto nulla se non di volerla rivedere tra 2 mesi.
Vorrei allegarvi la cartella e l'ecografia ma purtroppo non mi è possibile in questo forum.
Secondo voi puo' essere qualcosa di preoccupante??? No perchè 2 mesi sono tanti per chi resta nel dubbio..

Grazie per la vostra attenzione.
Buona giornata!

[#1] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Una cisti disfunzionale potrebbe determinare un incremento di estrogeni cui l'utero risponde con una desquamazione dell'endometrio. Vanno però messi da parte i dubbi su eventuali patologie cavitarie con una isteroscopia diagnostica. Si tratta di un esame ambulatoriale, rapido, efficace e ben tollerato che può darci importanti informazioni al riguardo.


Saluti
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli