Utente 432XXX
Salve!
Ho bisogno di un vostro parere sulla fecondazione assistita..Ero affetta da sactosalpinge cronica e ho subito una salpingectomia dx 2 anni fa e poi salpingectomia sx per geu qualche giorni fa.Vorrei sapere se la fivet può dare risultati buoni ,avendo tutti i valori nella norma,sia io che mio marito.vi ringrazio anticipatamente

[#1] dopo  
Dr. Marco Piermatteo

36% attività
4% attualità
16% socialità
LIVORNO (LI)
CASTAGNETO CARDUCCI (LI)
PORTOFERRAIO (LI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2011
Gentile signora, a causa degli eventi sfortunati che le sono occorsi, l'unica via che può intraprendere per trovare soluzione al suo problema è proprio quella di una FIVET/ICSI. Fortunatamente lei è in giovane età, pertanto le possibilità di ottenere un buon risultato sono decisamente buone. L'indicazione quindi è che avvii un percorso presso un centro di fecondazione assistita per mettersi in nota (quasi sempre c'è una lista di attesa) e l'augurio è che possa al più presto ottenere il risultato sperato. M. Piermatteo
Dr. Marco Piermatteo
Specialista in Ginecologia Ostericia - Fisiopatologia della Riproduzione - LIVORNO

[#2] dopo  
Utente 432XXX

La ringrazio per la sua risposta.Sono in lista in una struttura pubblica dove avevo già cominciato il trattamento per la fivet sospeso per iperstimolazione,prima del prelievo ovocitario.Essendo 3 il numero massimo di cicli concesso dalla Regione ,questa vale già come tentativo fallito?

[#3] dopo  
Dr. Marco Piermatteo

36% attività
4% attualità
16% socialità
LIVORNO (LI)
CASTAGNETO CARDUCCI (LI)
PORTOFERRAIO (LI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2011
Ogni centro ha un proprio "codice comportamentale": non esistono regole scritte, nella ns zona si contano solo i cicli portati a compimento, quelli interrotto non vengono conteggiati.

Dr. Marco Piermatteo
Specialista in Ginecologia Ostericia - Fisiopatologia della Riproduzione - LIVORNO

[#4] dopo  
Utente 432XXX

Grazie per avermi risposto cosi velocemente!