Utente 405XXX
Buongiorno,
sono in lista d'attesa per una FIVET per tube chiuse, ho effettuato l'esame per l'ormone antimulleriano a maggio e il risultato era 8,05 ng/mL (valori di riferimento 2-5). A seguito di una laparoscopia effettuata l'8/06 per rimuovere un endometrioma di 9 cm dall'ovaia sinistra, e uno da 1,5cm dall'ovaia di destra e salpingectomia sinistra, ho rieseguito il 29/06 l'esame per l'ormone antimulleriano che è sceso a 1,27.
Questo esito così basso può dipendere dal fatto di aver eseguito l'esame dopo 20 giorni dall'intervento? è il caso di rieffettuare l'esame per l'ormone antimulleriano? Un esito così basso quanto può influire sulla fivet?
Al momento sto assumento la pillola visanne per evitare la ricomparsa rapida dell'endometriosi prima dell'esecuzione della FIVET, posso rieseguire l'esame per l'ormone antimulleriano mentre assumo questa pillola?
Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Sicuramente va ripetuto il dosaggio dell' AMH ( ormone anti-mulleriano) per l'eccessiva variabilità della variazione tra il primo e il secondo risultato.
Più alto è il valore dell'AMH più è alto l'indice di fertilità.
Il visanne non inficia il dosaggio dell'amh.
Il dosaggio 8,05 mi sembra notevolmente fuori scala ,
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI