Utente 446XXX
Gentili dottori,
Dopo un periodo di astinenza dovuta a svariati viaggi, ho avuto due rapporti col mio partner, uno completo e l'altro no. Oggi durante l'ultimo rapporto ho avvertito un bruciore vaginale insolito, tuttavia non debilitante. Ora mi chiedo: a cosa può essere dovuto?
Aggiungo che assumo la pillola Loette da quattro mesi e i rapporti li ho avuti il 18esimo e 19esimo giorno, ovviamente la pillola l'ho assunta con estrema precisione.
In attesa di una risposta,
Saluti

[#1] dopo  
409935

Cancellato nel 2018
Non è un problema dovuto alla pillola, probabilmente si tratta di una vaginite che era asintomatica ma che poi a seguito dei rapporti, si è manifestata con sintomi tipo bruciore .
Dr. Floriano Petrone Chirurgo Ginecologo, Centro Medico Iknos, Milano 347 8330868

[#2] dopo  
Utente 446XXX

Grazie per la sua risposta.
Oggi, durante un rapporto, il bruciore era totalmente assente! C'è stato solo in quella particolare occasione.
Crede sia necessario fare delle analisi?

[#3] dopo  
409935

Cancellato nel 2018
Se il problema è risolto e non si si ripresenterà nei prossimi giorni. Non c'è da fare nulla.
Dr. Floriano Petrone Chirurgo Ginecologo, Centro Medico Iknos, Milano 347 8330868