Utente 411XXX
salve. sono ragazza di 36 anni lo scorso anno dopo una visita ginecologica mi hanno trovato un mioma intramurale di circa 5cm. dato che avevo anche una mestruazione abbondante e lungo, mi hanno consigliato di operarmi.
sono stata operata il 27 settembre di questo mese miomectomia in laparotomia 3g. di decenza e a casa. tolto i punti dopo 10g. avverto fino a oggi altezza sopra la cicatrice come se l'avessi addormentato e doloretti al tatto non sento la pancia, sono un po panciuta quindi il rotolino della pancetta cosi come dire si appogia alla ferita. nessuno mi ha detto di portare una pancerina o altro. volevo sapere se tutto questo è normale?
quando sono andata a togliere i punti il dottore mi ha detto che sia normale. fino a oggi 16 ottobre non ho sono al 100%. quanto è la convalescenza?
grazie.

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Sono tutte situazioni normali dopo un intervento laparotomico , nulla di patologico tranquilla.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI