Utente 445XXX
Salve sono una donna di 29 anni alla 14 settimana di gravidanza ,ho ritirato le mie prime analisi ma sono usciti dei valori sballati. Globuli rossi 4.020.000 (4.200.000a 5.200.000),Emoglobina 12,7(12.5 a 16)ematocrito 37,7da (37a 47)MCV 93,3(82 a 92),mch31,6(da 27a 31)mchc 33,6 (32 a 36) Rdv 13,5(11,5 a 24,5) hdv2,6(2,2a3,2).Globuli bianchi 8240(4000 a 10.000) con formula leucocitaria nella norma ,Piastrine 227,000(150,000a4000,000) poi azotemia leggermente inferiore13 (15 a 40) elettroforesi proteica tra cui l'albumina risulta più bassa 48,6(53 a65),alpha1 4,0(1,5 a 2,8)alpha 2 15,7(9 a 14) rapporti ag:0,94 proteine totali:6,70(6,30-8,30),poi ves 24(fino a 15)proteina c reattiva nella norma ,sideremia 131(50 a170) ferritina 32(10 a 150) poi ci sono anche transaminasi creatininemia ,glucosio uricemia e altre tutti nella norma .Volevo capire se sono normali queste variazioni del quadro proteico e altro visto che prima della gravidanza erano ok e avevo l'emoglobina a 14,7 abbastanza alta è mi preoccupa anche molto la ves così alta mentre prima della gravidanza era sempre normale , in più è normale avere i globuli rossi più bassini, emoglobina ed ematrocrito nei limiti e poi la sideremia così alta di 131 con ferritina nella norma?so che in gravidanza ci può essere anemia ma io ho il ferro e ferritina normali con globuli rossi bassini può essere normale ?grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello

52% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

ha fatto vedere gli esami al suo medico, cosa le ha detto?

cordiali saluti
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#2] dopo  
Utente 445XXX

Salve dottoressa il mio medico di base è deceduto purtroppo sono per il momento senza dottore e il mio ginecologo era fuori per questo ho scritto il mess ,secondo lei sono valori normali in gravidanza?grazie in anticipo

[#3] dopo  
Utente 445XXX

Nessuno mi può dare un parere sulle mie analisi ?possono essere normali queste variazioni in gravidanza oppure dovrei fare altri indagini ematologiche ?grazie

[#4] dopo  
Utente 445XXX

Nessuno mi può dare un parere sulle mie analisi ?

[#5] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello

52% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Signora, le sue analisi vanno bene ma devono essere fatte vedere al suo medico. Prenoti una visita presso il suo ginecologo oppure il consultorio di zona.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#6] dopo  
Utente 445XXX

Grazie mille dottoressa ,ho fatto la traslucenza nucale alla 12+3 un mesetto fa con TN:1,7 il Gine mi ha detto che è tutto ok è il rischio è basso ,quando sono ritornata a casa mi sono accorta che aveva fatto valutazione anche del dotto arterioso ecco i valori:
PS:17.21cm/s
ED:0,59cm/s
TAMAX:6,27cm/s
MD0,22cm/s
RI:0,97
PI:2,65
S/D:29,17
Fc:154bpm
Poi c'è scritto misure CRL:6,33cm
BPD:21.7mm
In conclusione mi ha detto che era tutto ok secondo lei sono buoni questi valori del dottore arterioso per l'epoca gestazionale ?grazie in anticipo

[#7] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello

52% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
è sicura che non sia il dotto venoso?
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#8] dopo  
Utente 445XXX

Si forse dotto venoso non so se si riferisce al doppler delle arterie uterine ed ombelicale o al bimbo per vedere malformazioni cardiache so solo che è stato rilevato durante la traslucenza nucale ,puo darsi anche che non c'entra nulla con la flussimetris che si fa alla 20 settimana ?perche ' sono spaventata un po' dai valori di PI ed RI vedendo su internet questi sembrano alterstissimi o sbaglio?soero in un suo consiglio grazie in anticipo

[#9] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello

52% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Se è il dotto venoso, l'unico valore da tenere presente è che sia positiva la diastole. Non si faccia autodiagnosi, parli sempre con il suo medico se ha qualche dubbio.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#10] dopo  
Utente 445XXX

Grazie dottoressa quindi non si tratta della flussimetria uterina quella che si fa alla 20 settimana giusto?

[#11] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello

52% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
C'è scritto sicuramente sul suo referto, se ci sono dubbi chieda al suo medico.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#12] dopo  
Utente 445XXX

Ok la ringrazio tanto ,un ultima domanda se è il dotto venoso ,i valori che le ho riportato io sono nella norma ?chiedo anche un vostro parere perché il gine che mi ha eseguito la tn non ha detto nulla a riguardo e ora lo rivedrò solo alla morfologica cioè tra tre settimane ,grazie ancora di cuore

[#13] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello

52% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Tutto ok!
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#14] dopo  
Utente 445XXX

Grazie mille dottoressa

[#15] dopo  
Utente 445XXX

Buonasera dottoressa voleva aggiornarla sui valori della morfologia effettuata a 21+3,il dottore nn si è sbilanciato più di tanto ha detto soltanto che era tutto ok e che le misure riportate davano come epoca 21+0 anziché 21+3 cioè tre giorni indietro ,volevo sapere se questi vaolori secondo lei sono normali per l'epoca gestazionale in cui mi trovo oppure c'è un ritardo di crescita,inoltre la lunghezza del femore e omero sono giuste o può indicare anche sindrome di down ,spero tanto mi dia qualche consiglio in merito perché leggendo su internet ho letto che questi mie valori sono leggermente più bassi di quanto dovrebbero essere ,grazie in anticipo

Sesso:femmina
EFW:403 g
BDP:51,7mm
OFD:66,5mm
HC:186,2mm
HC:18,64cm
AC:160,5mm
FL:35,3mm
HL:35,2mm
Cereb Hill:21,7mm
IOD:13,7mm
BOD:35,8mm
NF:5,0mm

TRIGONO:6,5mm

Calcoli:
CI(BPD/OFD) 78%
FL/AC 22%
FL/BPD 68%
FL/HC 19%
HC/AC 1.16

Misure doppler:
PS:128,05cm
ED:66,24cm
TAMAX:86,71cm
MD:64,64cm
RI:0,61
PI:1.04
SD:3,08
FC:155 bpm

[#16] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello

52% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

non deve fare autodiagnosi su ogni misura che le comunica il medico, ma parlare con lui dei suoi dubbi.
Controllare le singole misure esula dallo scopo di un consulto online. Si fidi di più del suo dottore.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#17] dopo  
Utente 445XXX

Grazie dottoressa ,lo so ma lui non è il mio ginecologo mi fa solo eco più specifiche come traslucenza morfologica e quella di accrescimento che mi farà al settimo mese ,volevo solo un suo parere sui risultati della morfologica e flussimetria secondo lei sono buoni i valori ?grazie ancora per la sua disponibilità

[#18] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello

52% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
i valori vanno confrontati rispetto all'epoca gestazionale e alle ecografie precedenti, è una valutazione che deve fare l'ecografista e che è riportata nel referto dell'esame.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#19] dopo  
Utente 445XXX

Buongiorno dottoressa,sono alla 24+3 settimana ,sto avendo problemi di pressione alta che sto curando con aldomet 250 due volte al giorno ,il dottore me le ha prescritte per controllare rischio gestosi vorrei tanto anche un suo parere

Globuli rossi:3.849.000(4.000.000-5.000.000)*
Emoglobina :12,3(12,0-15,0)
Ematocrito:36,0(37,0-47,0)*
MCV:93,4(82,0-96,0)
Mch:32,1(27,0-34,0)
MCHC:34,3(31,0-36,0)
RDW:11,9(12,3-17,7)

Globuli bianchi :7.724(4.000-10.000)
Neitrofili:54,77(45,00-70,00)
Linfociti:31,56(20,00-48,00)
Monociti:11,34(5,09-12,00)
Eosinofili:1,67(1,00-8,00)
Basofili:0,66(0,00-2,00)

Neutrofili valore ass :4.230(1.800-7.000)
Linfociti valore ass:2.438(800-4.800)
Monoliti valore ass:876(200-1.200)
Eosinofili valore Ass:129(40-800)
Basofili valore Ass :51(0-200)

Piastrine:203.400(140.000-380.000)
MPV:10,7(6,3-11,5)

Sideremia:41ug/dl (33-193)

Pt:
Tempo di protrombina:10,9 secondi
Attività ptotrombinica:111%(da70 a 120)
Valore standard:11,50 secondi
INR:0,95

Ptt:
Tempo di tromboplastina parziale:24,3(25 a 37)*
Fibrinogeno:3,83( da 2,00 a 4,00)

Creatinina:0,52(da 0,51 a 0,95)
Azotemia:14mg(da10 a50)
Glicemia:63mh(da60 a 110)
Uricemia:2,8(2,4 a 5,7)

T.ast:16(fino a 32)
T.alt:13(fino a 33)
GGT:11( fino a 40)
Bilirubina tot:0,15(fino a 1,20)
Diretta:0,07:(fino a 0,30)
Indiretta:0,08

Elettroforesi proteica
Albumina:52,5(55,8 a 66,1)*
Alpha1:5,4(2,9 a 4,9)*
Alpha2:13,3(da 7,1 a 11,8)*
Beta1:7,5(4,7 a 7,2)*
Beta 2:4,9( da 3,2 a 6,5)
Gamma:16,4(da 11,1 a 18,8)

Albumina:3,51(4,0-4,8)*
Alpha1:0,41(0,2-0,4)*
Alpha2:0,93(0,5-0,9)*
Beta1:0,53(0,3-0,5)*
Beta2: 0,35(0,2-0,5)
Gamma:1,8(0,8-1,4)

Rapporto A/G:1,11
Proteine totali:6,8(6,0-8,0)

Esame urine tutto assente tranne all’esame microscopico
Leucociti :5ul(fino a 15)
Cellule epiteliali:9ul(fino a 6)*
Cellule epiteliali nn squamose:3(fino a 28)

Sono scesi i globuli rossi e anche ematrocrito mentre emoglobina ancora nella norma e le piastrine che un mese fa erano 334.000 e ora sono 203.400 ,in più il quadro proteico sempre alterato ma ciò che mi interessa di più e il valore della cosugulazione ptt:a me risulta leggermente inferiore alla norma con un valore di 24,3secondi con valori di riferimento (25,0s 37,0) è preoccupante ?secondo lei sono buone come analisi?Il dottore dopo aver letto le analisi e dopo avergli detto del valore della cosugulazione mi ha detto di prendere cardiospirina 100 mezza compressa al giorno ,ora essendo che mi trovo a 24+3 posso prenderla comunque ?perche so che nn va presa e non serve a nulla dopo la 20 ,rischierei emorragie o posso tranquillamente somministrarla anche a quest'epoca gestwzionale ?spero tanto mi darà un suo parere in merito grazie in anticipo

[#20] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello

52% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Per gli esami deve sentire il suo medico, riguardo alla cardioaspirina, data dopo 16 settimane non ha effetti preventivi, ma comunque non ci sono effetti collaterali per cui non ha rischi particolari.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#21] dopo  
Utente 445XXX

Buonasera dottoressa grazie per la risposta ,il mio gine come le ho scritto in precedenza mi ha dato cardioaspirina 100mg ,mezza compressa al giorno che sto prendendo dalla 25 settimana per il valore leggermente inferiore ptt,ora le volevo dire il disaggio di mezza cardioaspirina al giorno e non intera migliora comunque il flusso sanguigno e evita trombosi placentari ?cioe' c'è comunque un giovamento oppure è troppo basso il dosaggio perché so che normalmente se ne prescrive una al giorno da 100 mg e non meta' ,spero mi dia un suo consiglio grazie in anticipo

[#22] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello

52% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Il dosaggio più comunemente utilizzato è 100 mg, nello studio ASPRE, un multicentrico ideato dal gruppo di Nicolaides, ne danno 150 mg al giorno. Dubito che 50 mg possano avere un effetto terapeutico (tanto più se iniziata dopo le 16 settimane), ma chieda spiegazioni al suo medico.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#23] dopo  
Utente 445XXX

Grazie mille dottoressa

[#24] dopo  
Utente 445XXX

Buongiorno dottoressa sona alla 31+3 ,una settimana fa ho fatto il prelievo sanguigno ,e tutto nella norma ,solo alcuni parametri sono usciti alterati come quadro elettroforesi proteica sballato con albumina piu' bassa e alpha più alte ,ferritina a 6 ma sideremia ed emoglobina ed ematocrito nella norma e aptt ratio leggermente inferiore 0,65con valori di riferimento da 0,80 a 1,20,il mio ginecologico mi ha detto che alcuni valori come i miei possono alterarsi in gravidanza senza che vi siano particolari problemi e mi ha aumentato al cardioaspirina a 1al giorno ,secondo lei questo valore basso di aptt ratio può creare problemi alla gravidanza o per un eventuale parto ?dovrei prendere altro o nn ce ne bisogno ?aspetto un suo consiglio grazie in anticipo

[#25] dopo  
Utente 445XXX

Le riporto i valori della coaugulazione
Tempo di protrobmina pt
Tempo:11
Attività protrombinica:107
Inr:0,94(0,80-1,20)

Tempo di tromboblastina aptt
21 secondi <35
Ratio :0,65(0,80-1,20)*

Fibrinogeno:451(200-393)*
Antitrombina lll:102(70-125)
Omocisteina:8,5 <15,0 Spero tanto mi dia un suo consiglio grazie

[#26] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello

52% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Tutto ok, segua il consiglio del suo medico.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#27] dopo  
Utente 445XXX

Grazie dottoressa ,lei è davvero molto gentile è molto professionale ,ciò che volevo solo sapere è se il valore dell'aptt leggermente inferiore cioè 0,65 con riferimento da (0,80a 1,20),poteva essere un problema per la gravidanza stessa o per il parto ,e se era da correggere con altro ,tipo eparina a basso dosaggio oltre alla sola cardioaspirina 100 mg,lo
so che di questo devo parlare con il mio ginecologo sopratutto per quanto riguarda le cure ,ma lui è un po' superficiale sottovaluta un po' la situazione è lo vedo solo alle eco prestabilite ,ed io ho un po' paura anche perché alla 21 settimana ho avuto sbalzi di pressione 140/100 che sto curando con aldomet 250 mattina e sera e per ora si mantiene costante sui 120/80 ,ora sono alla 32 settimana e sto controllando urine ogni settimana e per ora niente proteine e i valori del sangue ,oltre al quadro proteico sempre alterato sono buoni ,per questo spero tanto mi possa dare un suo consiglio sulla mia situazione è su come sia meglio procedere ,la ringrazio di cuore

[#28] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello

52% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Se non si fida del suo medico, senta un altro parere (non online, ma di persona, ovviamente). Con la pressione alta è bene che si faccia seguire in un centro ospedaliero specialistico per gravidanze a rischio.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#29] dopo  
Utente 445XXX

Ok farò come mi ha consigliato ,ma per quel valore più basso del ptt posso stare tranquilla per il prosieguo della gravidanza è un eventuale parto?grazie ancora

[#30] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello

52% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Sì, starei tranquilla. Faccia sport, fa bene a molte cose (se ne parla anche in un mio recente blog http://www.medicinamaternofetale.it/2712-si-puo-fare-sport-in-gravidanza.html )
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#31] dopo  
Utente 445XXX

Grazie mille dottoressa le auguro una buona serata

[#32] dopo  
Utente 445XXX

Buongiorno dottoressa ,sono stata ricoverata per pressione alta e dopo i vari controlli sono stata dimessa perché la pressione è tornata regolare,ora sono alla 34 settimana in ospedali mi hanno fatto i cari esami per la coaugulazione e il valore del fibrinogeno era 58 molto basso secondo loro sicuro un errore di laboratorio infatti me lo hanno ripetuto ed il valore era di 251con valori di riferimento da (200a 400),mi hanno dimessa e sostituito la cardioaspirina con seleparina 0,3 .Siccome io il fibrinogeno negli altri analisi precedenti l'ho avuto sempre più alto della norma e so che è normale in gravidanza un suo rialzo ma non un suo ribasso ,volevo sapere se questo valore come il mio , poteva essere problematico dal punto di vista coaugulativo cioè portare a complicanze emorragiche durante il parto e se era indicato prendere la seleparina 0,3 oppure evitare,grazie ancora

[#33] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello

52% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Segua in tutta tranquillità la terapia prescritta dal suo medico.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#34] dopo  
Utente 445XXX

Grazie come sempre per la sua gentilezza ,le volevo chiedere un ultima cosa visto che ho avuto sempre il fibrinogeno un po' più alto del normale infatti l'ultima volta era 485,mentre ora è sceso a 251con valori di riferimento (200-400),so che fisiologicamente in gravidanza tende ad alzarsi sempre di più con l'avanzare delle settimane mentre nel mio caso è calato ,può essere un problema questo valore per un eventuale parto e rischio emoraggie ?e' comunque un buon valore in gravidanza?grazie ancora

[#35] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello

52% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Tutto ok, cerchi di stare tranquilla e vivere la gravidanza con serenità.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#36] dopo  
Utente 445XXX

Buongiorno dottoressa ,sono alla 37+4 ,soffro di ipertensione dalla 21 ,che tengo a bada con tre compresse da 250 di aldomet al giorno e si mantiene regolare con valori di 120/70 massimo 80,ora ho effettuato la proteinura delle 24 ore è il risultato è di 0,20 con valori di riferimento <0,8 ,,il mio valore è molto alto è preoccupante anche se la pressione è normale ?il mio gine è fuori per un congresso ,aspetto sue notizie grazie in anticipo

[#37] dopo  
Utente 445XXX

Dottoressa oggi ho ritirato tutte le analisi complete fatte a 37+3,il mio gine è fuori fino al 30 ,spero in un suo consiglio

Globuli rossi:4,16(4,00-5,30)
Emoglobina:13,10(12,00-16,00)
Ematocrito:40,20(37,00-47,00)
MCV:96,50(82,00-99,00)
Mch:31,40(27,00-36,00)
Mchc:32,60(32,00-37,00)
RDW:15(12-17)
Piastrine:234(130-400)
Mpv:11,2(7,2-11,1)*

Globuli bianchi 5,38(4,00-10,80)
Neitrofili:54,40(40,00-74,00)
Linfociti:36,63(20,00-45,00)
Monociti:7,87(3,40-11,00)
Eosinofili:0,40(0,00-1,50)

Valori assoluti
Neutrofili:2,93(1,50-8,00)
Linfociti:1,97(0,90-4,00)
Monociti:0,43(0,20-1,00)
Eosinofili:0,02(0,00-0,80)
Basofili:0,03(0,00-0,20)

Tempo di protombina
Tempo :10
Attività proteombinica:122%
Ratio INR:0,87(0,80-1,20)

Tempo di tromboplastina APTT:20 secondi <35
Ratio:0,64(0,80-1,20)*

Fibrinogeno:536(200-393)*

Antitrbina lll:115(70-125)
Glicemia:69(70-100)*
Azotemia :13(15-50)*
Creatinina:0,63(0,55-1,02)

Bilirubina tot:0,30(0,30-1,20)
Bilrurbina diretta:0,10<0,20
Bilirubina indiretta:0,20<1,00
Got:22<35
Gpt:14<30
Fosfatasi alcalina:107(30-120)
Acido urico:4,0(2,6-6,0)
Sideremia:67(40-145)
Proteinura24 ore:0,20<0,08*
Proteina c reattiva :0,4 <0,3*

Elettroforesi proteica
Albumina:50,5(55,8-66,1)*
Alfa1:5,8(2,9-4,9)*
Alfa2:14,6(7,1-11,8)*
Beta1:8,2(4,7-7,2)*
Beta2:5,6(3,2-6,5)*
Gamma:15,3(11,-18,8)*
Rapporto albumina/globuline:1,02(1,10-2,40)*

Albumina:3,74(4,02-4,76)*
Alfa1:0,43(0,21-0,35)*
Alfa2:1,08(0,51-0,85)*
Beta1:0,61(0,34-0,52)*
Beta2 :0,41(0,23-0,47)*
Gamma:1,13(0,80-1,13)*
Proteine totali :7,4(6,6-8,3)

Volevo sapere se sono ancora buoni e se c’è indice di gestosi o altro?cio che mi preoccupa maggiormente sono gli acidi biliari un po’ alti visto che ho avuto il prurito però le transaminasi sono normali ,si può trattare di colestasi gravidica?poi la proteina c reattiva più alta c'è l'ho così da due settimane cosa può essere visto che l’ho sempre avuta nella norma ,aspetto un suo consiglio grazie in anticipo

[#38] dopo  
Utente 445XXX

Ho dimenticato di scrivere il valore degli acidi biliari che è 8,9 con valore di riferimento <di 6,0