Utente 453XXX
Egregi Dottori,
vi scrivo per avere un consulto su un problema che mi trovo a vivere indirettamente. Con la mia fidanzata non riusciamo ad avere rapporti sessuali completi. Stiamo insieme da diversi anni e, nonostante i numerosi tentativi, non siamo mai riusciti nella penetrazione.
Entrambi siamo alle prime esperienze e questo ovviamente ci preoccupa un po' ma siamo una coppia molto affiatata e crediamo di poter superare anche questa cosa assieme.
Volevo descrivervi i sintomi che la mia fidanzata prova ogni qualvolta proviamo ad avere un rapporto completo.
Quando provo a penetrarla sente un dolore incredibile e si blocca letteralmente, anche con crisi di pianto o di panico. Ho cercato e cerco ogni volta di calmarla e di tranquillizzarla, ma essendo diversi anni che questo problema persiste vorrei approfondire la situazione. Premetto che la mia ragazza non è mai stata visitata da un ginecologo ed è illibata non avendo mai avuto un rapporto sessuale completo.
Sarebbe utile una visita ginecologica? Se sì in che cosa consiste? Oppure il problema potrebbe essere soltanto prettamente di natura psicologica?
Vi ringrazio per l'attenzione e la disponibilità e sono pronto ad ascoltare i vostri pareri in merito.
Ci teniamo tantissimo a risolvere la situazione anche perchè da parte mia c'è tutta la comprensione possibile.
Attendo una vostra risposta.
Cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Nel caso della sua compagna è importante prendere in considerazione la VULVODINA , disturbo vulvare caratterizzato da sensazione di bruciore , dolore, puntura , irritazione e dispareunia( difficoltà nei rapporti sessuali), in cui il sintomo prurito deve essere assente.
Si tratta di un " dolore vulvare senza lesioni cliniche visibili".
Il termine "vulvodinia" si può utilizzare solamente quando l'anamnesi e l'ispezione clinica ESCLUDONO una patologia come dermatosi, infezione herpetica, ect....
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI