Utente 416XXX
Mia figlia di 17 anni e mezzo ultimamente ha spesso perdite dopo il ciclo. Ha avuto l'ultimo ciclo tre settimane fa e tutt'oggi ha delle piccole perdite ematiche giornaliere. A causa di questo problema, un anno e mezzo fa le ho fatto fare una visita ginecologica con un'ecografia. La dottoressa ha confermato che va tutto bene e non ci sono polipi. Il medico di base da la colpa allo stress che sta sopportando in questo periodo (scuola, sport e gravi problemi di lavoro di mio marito). A breve le farò fare delle analisi per controllare il ferro ma mi chiedo se dovrei fare altro. Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Importante valutare ecograficamente le presenza di cisti funzionali delle ovaie.
Valutare la eventuale alterazione della funzionalità TIROIDEA .
Dosare i valori di prolattinemia, ed eventuali alterazione dei fattori di coagulazione .
Soltanto dopo queste indagini è possibile dare un consiglio clinico
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI