Utente 492XXX
Salve dottore.... Sono un'infermiera di 46 anni. Questa mattina durante un controllo di routine l'ecografista mi ha diagnosticato la presenza di formazione anecogena con piccolo setto periferico di circa 38x40mm , riferibile a cisti annessiale semplice. Domabi farò anche un 'eco transvaginale. Sinceramente sono un pò preoccupata. Alla visita ginecologica di routine di Gennaio la cisti non c'era. In ospedale se ne sentono troppe... Grazie in anticipo

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
La rivalutazione ecografica è importante , magari associandola a esami di laboratorio ( CA125, CA19.9, ect..) .
Quando ci sono dubbi ecografici non chiari , senza alcun problema si può ricorrere ad esami più approfonditi come la RMN della pelvi ( in casi particolari !)
La descrizione di cisti annessiale semplice , dovrebbe tranquillizzarla.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI