Utente 413XXX
Salve a tutti, la mia situazione è questa: prendo la pillola Yaz da 5 mesi e mi sono trovata sempre bene. Durante l'assunzione delle 4 pillole placebo mi è arrivato il ciclo. Avrei dovuto prendere la Prima pillola del blister di mercoledí alle 23.00 (come sempre), ma l'ho dimenticata. Me ne sono ricordata Giovedì e l'ho assunta alle 22.00 (quindi con un ritardo di circa 24 ore). Sul libretto ho letto di dover assumere le pillole appena me ne ricordo, anche contemporaneamente, quindi ho assunto anche quella del giovedì dopo una oretta, e che i rapporti nei 7 gg precedenti sono a rischio. L'ultimo rapporto non protetto l'ho avuto sabato sera (quella sera presi regolarmente la pillola che era la prima bianca placebo) e il giorno dopo mi è venuto il ciclo di sospensione per l'appunto. Sono a rischio gravidanza? Io non capisco questa cosa, cioè se gli spermatozoi vivono massimo 48 ore in ambiente adatto come è possibile che dimenticando la pillola del mercoledì dopo il ciclo io possa essere incinta a causa di un rapporto avvenuto 4 giorni prima? Grazie a tutti i dottori che mi aiuteranno a stare più Serena!

[#1] dopo  
Dr. Cesare Gentili

28% attività
16% attualità
12% socialità
CARRARA (MS)
VIAREGGIO (LU)
PISA (PI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Un giorno di ritardo nell’assunzione della prima pillola del blister non ne riduce l’efficacia .
Non era necessario prendere una seconda compressa che comunque non crea conseguenze
Continui pure la somministrazione de l farmaco fino alla fine del blister
Dr. Cesare  Gentili
www.cesaregentili.it

[#2] dopo  
Utente 413XXX

Grazie mille dottore per la risposta veloce, mi tranquilizza molto. L'efficacia non é ridotta perché l'ovulazione non riparte in un giorno? Vorrei capirlo perché il bugiardino della Yaz mi ha terrorizzata davvero dicendomi che erano a rischio i rapporti precedenti!

[#3] dopo  
Dr. Cesare Gentili

28% attività
16% attualità
12% socialità
CARRARA (MS)
VIAREGGIO (LU)
PISA (PI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
I bugiardini hanno come parametro di riferimento la durata della vita media del farmaco nell'organismo e pertanto nelle avvertenze viene segnalato che oltre un certo tempo la sua azione è potenzialmente meno efficace. Ora , poiché la soppressione dell'attività ovarica continua anche quando il livelli di concentrazione della pillola disuniscono oltre i valori segnalati , abbiamo di fatto un periodo di tempo maggiore di protezione nell'intervallo tra una somministrazione e l’altra.
Spero di essere stato esaustivo
Dr. Cesare  Gentili
www.cesaregentili.it

[#4] dopo  
Utente 413XXX

Capisco benissimo! Grazie mille

[#5] dopo  
Utente 413XXX

Scusi dottore una ultima domanda:
Mercoledì (giorno che avrei dovuto assumere la prima pillola rosa del blister, ma non l'ho fatto e l'ho assunta giovedì) è stato preceduto dell'assunzione di 4 pillole bianche. Quindi il dosaggio dell'ultima pillola rosa con principio attivo comunque mi ha protetto?

[#6] dopo  
Dr. Cesare Gentili

28% attività
16% attualità
12% socialità
CARRARA (MS)
VIAREGGIO (LU)
PISA (PI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Un giorno di ritardo nell'assunzione della prima compressa è inifluente purchè le successive somminstrazioni siano regolari
Dr. Cesare  Gentili
www.cesaregentili.it

[#7] dopo  
Utente 413XXX

Dottore grazie mille per la sua pazienza. Volevo riferirle una cosa: è da una settimana che avverto dolorini alle ovaie, in particolar modo alla destra. Non sono fortissimi o debilitanti, ma si fanno sentire! Prendo la pillola da 5 mesi e non mi era mai successo, secondo lei cosa può essere? Un sintomo collaterale della pillola? Perché su internet dicono sintomo di gravidanza ma abbiamo escluso questa ipotesi e non ci voglio nemmeno pensare..

[#8] dopo  
Dr. Cesare Gentili

28% attività
16% attualità
12% socialità
CARRARA (MS)
VIAREGGIO (LU)
PISA (PI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Secondo lei ho gli strumenti per darle una risposta esauriente?
Dr. Cesare  Gentili
www.cesaregentili.it

[#9] dopo  
Utente 413XXX

Mi scusi